IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
“Le donne risorse chiave per lo sviluppo delle professioni”. L’agronoma irpina Natalia De Vito interviene al XII Convegno del Coordinamento Napoletano Donne nella Scienza
Si spaccia per avvocato e truffa un anziano, s'indaga
Asl Avellino, al via la campagna di inserimento gratuito del microchip a cani e gatti
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo
Minacce al comandante Arvonio, la solidarietà del presidente Biancardi

 

Tenta di incassare un assegno falsificato di 45mila euro, arrestato 33enne di Avellino

L'arresto della polizia

(L'arresto della polizia)
(Foto: Irpiniareport)

Ha tentato di incassare un assegno circolare falsificato in un istituto bancario di Ariano Irpino. A finire in manette un 33enne di Avellino che è stato arrestato dagli agenti del Commissariato del Tricolle Denunciata anche la complice, una 52enne, originaria del Casertano, ma residente ad Andretta. Entrambi devono rispondere dei reati di truffa e ricettazione. Le manette sono scattate a seguito della segnalazione del direttore della filiale, insospettito dell'operazione richiesta dal 33enne che aveva posto all’incasso un assegno circolare di 45mila euro dopo che la complice, alcuni giorni prima, aveva aperto un conto corrente. Su quel conto il 33enne voleva versare la somma di denaro. Dagli accertamenti interni alla banca, quel titolo di credito è risultato falsificato e, peraltro, già incassato alcuni giorni prima presso un altro istituto di credito. Quando la coppia è tornata in banca per riscuotere i soldi ha trovato i poliziotti. Il 33enne è stato tratto in arresto e successivamente condotto presso la casa circondariale di Ariano Irpino, mentre la donna è stata denunciata in stato di libertà presso la Procura della Repubblica.

Condividi