IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
“Panettone più buono d’Italia”, Pompilio Giardino di Ariano Irpino conquista il secondo posto
Ricettazione e riciclaggio di volumi antichi e armi medievali, arrestato il responsabile del Museo di Ariano Irpino
Scuola, i sindacati chiedono di rimandare l'apertura
Corso per Tecnico Superiore Poli Culturali, pubblicato il bando. Si cercano 50 giovani
Rubavano di notte merce nel supermercato: arrestati due dipendenti
Costruzioni abusive a Santo Stefano del Sole, denunciate tre persone
Inquinamento ambientale, denunciato il titolare di un frantoio
Sequestrate 8 tonnellate di nocciolino in un'azienda, multa da 1000 euro al titolare
Atripalda, auto prende fuoco in marcia. Paura sulla Variante
Acquistano merce per 2mila euro e pagano con un assegno scoperto, denunciati

 

Tentativo di furto in un supermercato di Grottaminarda

In azione i carabinieri

auto carabinieri

(auto carabinieri)

La scorsa ignoti hanno provato a compiere un furto in un supermercato di Grottaminarda. L’immediato arrivo delle pattuglie della Stazioni Carabinieri di Grottaminarda e Bonito e di personale dell’istituto di vigilanza “l’Astuto” ha evitato che i malfattori riuscissero nel loro intento. Nonostante i numerosi posti di blocco attivati immediatamente dalle Compagnie di Ariano Irpino e da quella di Mirabella Eclano dei ladri nessuna traccia, anche perché gli stessi si sarebbero allontanati approfittando delle campagne a ridosso dell’autostrada. Ora i militari della Compagnia di Ariano Irpino sono alla minuziosa ricerca di eventuali tracce lasciate dai ladri. I ladri hanno fatto irruzione all’interno del supermercato mediante effrazione di una porta secondaria, pensando che con la presenza di tante persone per le strade di Grottaminarda vista la manifestazione “Notte colorata” in atto, potessero agire indisturbati. Non avevano fatto i conti con il sistema di allarme che immediatamente è scattato. Immediato l’arrivo della pattuglie ma dei ladri nessuna traccia. I militari e il responsabile dell’esercizio commerciale si sono assicurati che dall’interno del supermercato non mancasse nulla. I militari dell’Arma hanno inviato un’informativa alla Procura di Ariano Irpino che coordina le indagini.

Condividi