IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, al via il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019. L'evento promosso dagli agronomi irpini
Avellino, ruba l'identità dello zio per incassare il denaro del libretto postale. Arrestato 46enne
Cesinali, successo e partecipazione per la Passeggiata Ecologica organizzata dai bambini della scuola primaria
Incassa i risarcimenti dei propri clienti, nei guai avvocato 45enne
Il ministro Lezzi in Irpinia, ecco le tappe
Bilancio, assemblea dei sindaci a Palazzo Caracciolo
Minacce al comandante Arvonio, la solidarietà del presidente Biancardi
In trasferta da Foggia per commettere furti in Irpinia, fermati 5 pregiudicati
Ruba i dati di una carta di credito per acquistare il televisore, nei guai una 45enne
Tangenti per pilotare le sentenze, 14 arresti. Coinvolti due irpini

 

Tifosi dell'Avellino aggrediti all'aeroporto, denuncia e Daspo per 14 ultras del Latina

Tifosi biancoverdi

(Tifosi biancoverdi)
(Foto: Carmine Bellabona)

Sono 14 i supporter del Latina denunciati per aver aggredito i tifosi dell'Avellino all'aeroporto di Fiumicino. Per loro anche il Daspo, divieto di ingresso alle manifestazioni sportive. I fatti si sono verificati lo scorso 3 marzo al ritorno da una trasferta in Sardegna per seguire la partita Castiadas-Avellino. Alcuni tifosi irpini sono stati aggrediti all’aeroporto di Fiumicino da un gruppo di ultras del Latina. I supporter pontini avevano a loro volta partecipato ad una trasferta in Sardegna. Tra i due gruppi di tifoserie erano nati i primi screzi già all’aeroporto di Olbia. La situazione poi è degenerata. Si è passati dagli sfottò alle vie di fatto e gli ultrà pontini hanno iniziato a picchiare i rivali con bastoni e cinture. Ad evitare che la situazione sfuggisse totalmente di mano, sono stati gli agenti della polizia di frontiera di Fiumicino, che sono intervenuti prontamente. I 14 tifosi del Latina sono stati identificati e denunciati.

Condividi