IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
“BirrArt Sud”, al via l'edizione di giugno. La birra artigianale torna protagonista alla frazione Villa San Nicola di Cesinali
Avellino, bomba carta contro un locale di Palazzo Ciardiello
Forestali, la Provincia anticipa 3 stipendi
Sgominata la banda specializzata nei furti delle Fiat Panda, rubate in Irpinia oltre 30 auto
Controlli delle Fiamme Gialle alla movida avellinese, sequestrati hashish e marijuana nel week end
Montoro, soffocato da una mozzarella: muore al ristorante
Furto in una gioielleria di Torrette, ingente il bottino
Abusa della figlia per 5 anni, choc in Irpinia
Slalom della Laura-Trofeo Aniello Mauriello, scattato il conto alla rovescia per la gara automobilistica
Maria Pallini (M5S): "I prodotti della nostra terra vero volano dello sviluppo"

 

Trasporta illecitamente i rifiuti su un rimorchio con targa di altro veicolo, nei guai 50enne di Summonte

Carabinieri Forestali

(Carabinieri Forestali)
(Foto: Irpiniareport)

Proseguono senza sosta in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri per la Tutela Forestale Ambientale ed Agroalimentare finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità e, in particolare, a prevenire e reprimere reati in materia ambientale. I Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte, nell’ambito dei controlli in materia di gestione illecita di rifiuti, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del luogo, ritenuto responsabile del reato di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Nello specifico, il predetto è stato sorpreso dai militari operanti nel trasportare, sprovvisto di qualsiasi autorizzazione, circa 6 metri cubi di rifiuti consistenti in sfalci di potature e residui vegetali su un rimorchio che, all’esito dei successivi accertamenti, è risultato non essere mai stato immatricolato e dotato di targa di un altro veicolo. Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Il veicolo, unitamente al materiale trasportato, è stato sottoposto a sequestro.

Condividi