IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Auguri Laura: 40, ma non li dimostra
Studentessa s'impicca nella sua stanza, tragedia in Irpinia
Fontanarosa, Gambino nominato Cavaliere al Merito dell'ordine della Repubblica
Sbanda con la moto e si schianta contro le auto in sosta, muore 26enne
Avellino, ladri a Contrada Archi messi in fuga dai cani
Atripalda, spara al vicino con un fucile. Nei guai 28enne
Spaventoso incidente frontale, feriti i conducenti
Avellino, parcheggia l'auto e va in fiamme il motore. Paura in via Guerriero
Cesinali, sta meglio la donna investita mentre si recava in farmacia
Folgorato dai cavi elettrici mentre raccoglie ciliegie, grave operaio 45enne

 

Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo Maiella. Week end di musica e degustazione

Luminarie

(Luminarie)
(Foto: Irpiniareport)

Al via i festeggiamenti in onore di San Gerardo Maiella. L’appuntamento è per il prossimo fine settimana nei giorni 22 e 23 settembre. Sarà un week end di degustazione e musica. Si parte sabato 22 settembre alle ore 20.30 con la Sagra del Maiale e dei Cecatielli e Fagioli che si svolgerà in Piazza Municipio. Si potranno degustazione i piatti della tradizionale locale: i cecatielli e fagioli, le salsicce alla brace, i cotechini al sugo, le braciolette di cotica e le bistecche alla brace. Il tutto accompagnato dal buon vino locale prodotto nelle vigne cesinalesi. La serata sarà allietata dal concerto di musica folk del gruppo “Sciarabal”. Invece, domenica 23 settembre si svolgerà la solenne processione in onore del Santo per le vie del paese accompagnata dalla banda musicale “Città di Montemiletto”. Dalle ore 21 si ballerà con il dj Vinyl Gianpy. Si potranno degustare altri prodotti tipici locali. I festeggiamenti sono stati organizzati dal Comitato festa San Gerardo e dal parroco Don Vittorio Ferrara. Le luminarie sono a cura della ditta Dell’Anno Nicola, mentre i fuochi d’artificio sono a cura della ditta D’Agostino di San michele di Serino.

Condividi