IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, altri 12 contagi in Irpinia: 2 ad Avellino
Coronavirus, altri 6 contagi in Irpinia
Altra strage di cani, gli animali uccisi con un potente veleno
Tir prende fuoco in strada, paura a Torrette di Mercogliano
Finge un incidente e tenta di truffare un anziano, ma viene scoperto
Avellino, droga in camera da letto: arrestato 19enne
Auto in fiamme sull'A16, salvi per miracolo
Agricoltura, sostenibilità e innovazione: aperte le iscrizioni al corso di Laurea in Agraria
Incidente a Mercogliano, denunciati i conducenti: erano positivi all'alcol e alla droga
Nonni nel mirino dei truffatori: tentano di estorcere 4mila euro a un'anziana

 

"Concerto di Natale", successo per il primo appuntamento a Bonito

Un violinista

(Un violinista)
(Foto: Irpiniareport)

“Concerto di Natale”, il primo appuntamento è un successo a Bonito Grande partecipazione di pubblico per lo spettacolo musicale che ha aperto la rassegna che continuerà, nella settimana di Natale, a Grottaminarda con i due concerti a Santa Maria Maggiore e Carpignano. BONITO - Il comune di Bonito ha aperto in grande stile la rassegna di musica e tipicità “Concerto di Natale”, progetto voluto dal Comune di Grottaminarda e co-finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del POC Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, con il concerto “Christmas Carols & Songs”, a cura dell’Associazione Accademia Internazionale di Musica “Arturo Toscanini”, tenutosi domenica 17 dicembre. Il quartetto della New Ensemble Toscanini, composta da Federica Pagliuca, soprano; Rita De Castris, violino; Giovanni D'Auria, clarinetto e Antonella De Vinco, pianoforte ha saputo coinvolgere e divertire il pubblico presente con melodie natalizie e non solo, spaziando dal repertorio di Morricone a quello religioso. A seguire, come previsto dal format del progetto, gli ospiti hanno potuto partecipare ad una degustazione di tipicità locali. La tappa di Bonito ha visto protagonisti i salumi e i formaggi della terra d’Irpinia, accompagnati da un ottimo vino aglianico. Spazio anche ai più piccoli che, il giorno prima, hanno partecipato al divertente laboratorio ludico-didattico dedicato al riciclo creativo. Dopo lo spettacolare inizio a Bonito, gli appuntamenti previsti dal progetto “Concerto di Natale”, proseguiranno con altri due momenti dedicati ai bambini con i laboratori a tema natalizio che si terranno il 20 dicembre presso il Santuario di Maria SS. di Carpignano e il 22 dicembre presso l’Auditorium Comunale di Grottaminarda. Gli spettacoli musicali riprenderanno, invece, il 23 dicembre con il “Concerto di Natale” a cura della Corale Polifonica di Santa Maria

Condividi