IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Monteforte, tenta di rubare una moto al concessionario. Arrestato 25enne
Trasformano aree boscate in castagneti senza autorizzazione, nei guai in tre
BirrArt Sud, a Cesinali la kermesse dedicata alla birra artigianale campana
Conservatorio “Cimarosa”, la Provincia chiede la revoca dell’ordinanza comunale
Schianto tra moto e furgone, muore una 29enne
In carcere gli aguzzini di un imprenditore di Mercogliano, volevano appropriarsi di un appartamento
Avellino, perquisizioni nelle ville comunali: 45enne sorpreso a spacciare hashish
Si alza il sipario sul Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, ad Avellino l'evento degli agronomi
Rubano i dati personali di un'anziana e stipulano contratti telefonici, tre denunce
Con l'auto a zig zag sul raccordo, nei guai 43enne di Avellino

 

Disfida del soffritto ad Ariano Irpino

La quinta edizione del miglior soffritto sarà presieduta da una giuria specializzata

Disfida del soffritto ad Ariano

(Disfida del soffritto ad Ariano)
(Foto: irpiniareport)

La quinta edizione della "Disfida del soffritto", In programma ad Ariano Irpino il 5 e il 6 marzo, vedrà concorrere diversi comuni per il miglior soffritto di maiale. La manifestazione sarà presieduta da una giuria tecnica altamente specializzata. Spiccano i nomi di Michele Bruno, Presidente di Slow Food Puglia; Luciano Pignataro, noto giornalista enogastronomico; Erasmo Timoteo, responsabile delle Comunità del Cibo di Terra Madre Slow Food Campania; Lidia Merola, direttore di Tipeatalia; Laura Gambacorta, Guido Pensato, Filomena Palatucci e Karen Philipps, giornalisti esperti in enogastronomia. La giuria tecnica sarà affiancata dalla giuria popolare. L'evento consisterà in un percorso enogastronomico, culturale e turistico. Si inizierà con la "colazione contadina "per poi passare ai quindici assaggi delle specialità di soffritto in gara e terminare con visite guidate nei luoghi storici della città. La "Disfida del soffrtitto" è curata dalla Slow Food Irpinia Colline dell'Ufita-Taurasi e Slow Food - Foggia Monti Dauni in collaborazione con il comune di Ariano Irpino.

Condividi