IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Aggressione al carcere di Bellizzi, detenuti in ospedale
Nascondeva la droga nella playstation, nei guai 50enne
Ovini e bovini non registrati presso un'azienda: denunciato il titolare per truffa, ricettazione e falsità in atti
Avellino, appartamento in fiamme a Borgo Ferrovia
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio

 

Disfida del soffritto ad Ariano Irpino

La quinta edizione del miglior soffritto sarà presieduta da una giuria specializzata

Disfida del soffritto ad Ariano

(Disfida del soffritto ad Ariano)
(Foto: irpiniareport)

La quinta edizione della "Disfida del soffritto", In programma ad Ariano Irpino il 5 e il 6 marzo, vedrà concorrere diversi comuni per il miglior soffritto di maiale. La manifestazione sarà presieduta da una giuria tecnica altamente specializzata. Spiccano i nomi di Michele Bruno, Presidente di Slow Food Puglia; Luciano Pignataro, noto giornalista enogastronomico; Erasmo Timoteo, responsabile delle Comunità del Cibo di Terra Madre Slow Food Campania; Lidia Merola, direttore di Tipeatalia; Laura Gambacorta, Guido Pensato, Filomena Palatucci e Karen Philipps, giornalisti esperti in enogastronomia. La giuria tecnica sarà affiancata dalla giuria popolare. L'evento consisterà in un percorso enogastronomico, culturale e turistico. Si inizierà con la "colazione contadina "per poi passare ai quindici assaggi delle specialità di soffritto in gara e terminare con visite guidate nei luoghi storici della città. La "Disfida del soffrtitto" è curata dalla Slow Food Irpinia Colline dell'Ufita-Taurasi e Slow Food - Foggia Monti Dauni in collaborazione con il comune di Ariano Irpino.

Condividi