IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Fiume Sabato, cominciata l’installazione di altre sei centraline. Il consigliere Galdo: “Massima attenzione per la parte di nostra competenza”
Lavorava con il reddito di cittadinanza, operaio denunciato per truffa
Grande successo per la prima edizione della "Randonnèe Terre Irpine"
"Più sicuri insieme – Campagna Sicurezza per gli anziani”, oggi convegno a Lacedonia -
Atripalda, sequestrati 300 chili di pesce fresco e 28 bottiglie di alcol contraffatto. Chiuso un bar
Paura nella notte a San Potito Ultra, in fiamme tre auto in via Tofaniello
Fiamme alla saracinesca del negozio di arredi, s'indaga
Ritirati dal mercato bocconcini di salame per rischio salmonella
Forte scossa di terremoto ad Atene, telecomunicazioni interrotte
Manocalzati, tenta di acquistare un'auto di lusso con documenti falsi. In manette truffatore seriale

 

Teatro d'Europa, 4 spettacoli per promuovere la cultura teatrale

Teatro d'Europa

(Teatro d'Europa)
(Foto: Irpiniareport)

Quattro spettacoli in miniabbonamento, ad un prezzo piccolo piccolo, per promuovere la cultura teatrale. Il “Teatro d’Europa” di Cesinali ha presentato, in conferenza stampa, il progetto culturale. “ L’obiettivo- commenta il direttore artistico Luigi Frasca- è avvicinare alla letteratura teatrale, nel periodo natalizio, tante famiglie, con spettacoli comici, a costo contenuto”-. Il 1 ed il 2 dicembre, l’omaggio al grande Peppino De Filippo, con “Ridere con Peppino...e abbiamo detto tutto”, con Luigi Frasca attore e regista, Angela Caterina e Carmine Iannone. Il 15 ed il 16 dicembre il “Lab 99” presenta “’ O suonn’ Oltraggio a Shakespeare” di Paolo Capozzo. “Il progetto è nato dall’attività di laboratorio del Teatro “99 Posti” di Mercogliano- spiega Capozzo- Sulla scena, ci saranno 17 attori, che hanno curato anche i costumi e le scenografie. Reciteranno in dialetto, per in una performance simpatica e brillante, ricca di colori, nel rispetto della trama originaria”-. Il 22 ed il 26 dicembre, Luigi Frasca sarà il protagonista di “Taxi a due piazze”, di Ray Cooney, con la regia di Angela Caterina. “E’ uno spettacolo brillante- spiega la regista- e di grande qualità artistica. Il nostro scopo è portare in teatro tanti giovani, per appassionarli alla magia del palcoscenico”-. Il 5 ed il 6 gennaio 2019 “2 Mariti x un bebè”, con Rosario Verde e Marco Lanzuise. “Durante ogni spettacolo- conclude Frasca- sarà estratto un biglietto. Il vincitore si aggiudicherà l’abbonamento per l’intera stagione del Teatro d’Europa”-.

Condividi