IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

Teatro d'Europa, 4 spettacoli per promuovere la cultura teatrale

Teatro d'Europa

(Teatro d'Europa)
(Foto: Irpiniareport)

Quattro spettacoli in miniabbonamento, ad un prezzo piccolo piccolo, per promuovere la cultura teatrale. Il “Teatro d’Europa” di Cesinali ha presentato, in conferenza stampa, il progetto culturale. “ L’obiettivo- commenta il direttore artistico Luigi Frasca- è avvicinare alla letteratura teatrale, nel periodo natalizio, tante famiglie, con spettacoli comici, a costo contenuto”-. Il 1 ed il 2 dicembre, l’omaggio al grande Peppino De Filippo, con “Ridere con Peppino...e abbiamo detto tutto”, con Luigi Frasca attore e regista, Angela Caterina e Carmine Iannone. Il 15 ed il 16 dicembre il “Lab 99” presenta “’ O suonn’ Oltraggio a Shakespeare” di Paolo Capozzo. “Il progetto è nato dall’attività di laboratorio del Teatro “99 Posti” di Mercogliano- spiega Capozzo- Sulla scena, ci saranno 17 attori, che hanno curato anche i costumi e le scenografie. Reciteranno in dialetto, per in una performance simpatica e brillante, ricca di colori, nel rispetto della trama originaria”-. Il 22 ed il 26 dicembre, Luigi Frasca sarà il protagonista di “Taxi a due piazze”, di Ray Cooney, con la regia di Angela Caterina. “E’ uno spettacolo brillante- spiega la regista- e di grande qualità artistica. Il nostro scopo è portare in teatro tanti giovani, per appassionarli alla magia del palcoscenico”-. Il 5 ed il 6 gennaio 2019 “2 Mariti x un bebè”, con Rosario Verde e Marco Lanzuise. “Durante ogni spettacolo- conclude Frasca- sarà estratto un biglietto. Il vincitore si aggiudicherà l’abbonamento per l’intera stagione del Teatro d’Europa”-.

Condividi