IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni
Covid-19: due feste abusive innescano focolai tra Calitri, Lioni e Bisaccia

 

Torna la Befana in Pediatria: tanti doni per i piccoli pazienti del Moscati

L'iniziativa dei vigili del fuoco di Avellino

I vigili del fuoco portano la Befana in Pediatria

(I vigili del fuoco portano la Befana in Pediatria)
(Foto: Vigili del Fuoco)

La vicinanza con il mondo dei bambini ha da sempre contraddistinto il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, infatti anche quest’anno, per la decima edizione consecutiva, i Vigili del Fuoco di Avellino insieme all’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco e all’UNICEF, in occasione della festività dell’Epifania, porteranno regali e dolciumi al reparto di Pediatria dell’Ospedale “Moscati” di Avellino. Purtroppo per le norme anti COVID non si potrà accedere ai reparti come gli altri anni, e quindi la befana arriverà dal cielo sull’autoscala dei “Pompieri” e consegnerà alle ore 09’30 sul balcone del reparto Pediatria posto dal lato posteriore dell’ospedale, i doni ai medici che provvederanno alla distribuzione. L’iniziativa, si prefigge lo scopo di alleviare il disagio dei piccoli degenti del nostro ospedale, ma anche di solidarizzare con i loro genitori e con l’intera comunità della città di Avellino.

Condividi