IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Stop al diabete: tre giornate di screening gratuiti a San Michele, Santa Lucia e Serino
Medico muore durante il turno di notte, s'indaga
Sequestro di caciocavalli in un caseificio, nei guai la titolare
Alla ricerca di funghi senza autorizzazione, multe salate per due uomini
Capannone agricolo adibito a officina meccanica, denunciati i titolari
Irpinia Sistema Turistico fa tappa a Sant'Angelo dei Lombardi. Focus sul gas radon
Agronomi e funzionari dell’Arpac a confronto sulle attività agroalimentari
Avellino, forzano un posto di blocco e nella fuga tentano di investire un agente. Nei guai 2 ragazzi
Incidente sul lavoro, operaio cade da una scala di tre metri
Ad Avellino fa tappa Chocolate Days, la festa del cioccolato tradizionale

 

Le ricette di Elisa Panza/Autunno: La zucca, cocozza scones e stupiricetta

Le ricette di Elisa Panza - Stupiricetta

(Le ricette di Elisa Panza - Stupiricetta)
(Foto: Irpiniareport)

(a cura di Elisa Panza) Intorno al 1500 la zucca americana allegra e prodigiosa, si impose in Europa come trionfo di feriale bellezza; prima nelle corti, poi a livello popolare. Si presentava con caratteri di assoluta straordinarietà per imponenza, forme singolari, colori intensi che vanno dall’arancione al verde azzurro, ben sagomata quanto un turbante orientale, forte contenitore di polpa compatta e coloratissima che poteva resistere per lungo tempo in ambienti asciutti, ricca di semi medicamentosi, immagine di abbondanza e fortuna. Essa appariva da subito come un frutto prodigioso, e in breve tempo fu sperimentata grandemente in cucina come novità assolutamente seducente. La zucca è uno dei prodotti tipici dell’autunno, un ingrediente versatile dai poliedrici usi, utilizzabile sia per la preparazione di piatti salati che dolci; dal caratteristico sapore dolciastro, vellutato e avvolgente, ne esistono varie tipologie ognuna con le proprie caratteristiche: c’è la Avalon, la Frisco, la Violina, la Mantovana, la Marina di Chioggia e tante altre, dal potente potere rinfrescante diuretico e lassativo, fonte di vitamina A a fronte di un limitatissimo apporto di calorie. La ricetta che vi propongo è una preparazione a cui sono particolarmente legata dove la zucca la fa da padrona assoluta, questi originali antipasti rendono più allegra e originale la tavola oltre a riscuotere notevole successo sempre e comunque!!!!

Fotogallery (3)

  • Le ricette di Elisa Panza - Stupiricetta
  • Le ricette di Elisa Panza - Cocozza Scones
  • Le ricette di Elisa Panza - Cocozza Scones

Condividi