IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Pascolo senza autorizzazione sanitaria, due denunce. Multa da 3.500 euro
Prende a morsi un carabiniere, nei guai 30enne di Mercogliano
Verde pubblico, Picariello (Ordine Agronomi): "Un adeguato piano per tutelare la salute e maggiore protezione contro le calamità "
Bruciata un'auto nella notte, s'indaga
Avellino, dimessi i due giovani motociclisti in coma dopo un incidente
Serino, tagliano faggi in area protetta. Denunciati per furto
Schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi, muore 29enne
Giovane di Volturara tenta di lanciarsi da un viadotto dell'Ofantina, salvato in extremis
Allevava cinghiali illegalmente, denunciato un anziano
Monteforte Irpino, fiamme al centro commerciale "Montedoro": bruciato un furgone

 

Coronavirus, atterrati a Pomezia i 56 italiani provenienti da Wuhan (Cina)

Un aereo

(Un aereo)
(Foto: Irpiniareport)

È atterrato all’aeroporto militare di Pratica di Mare (Pomezia) il Boeing KC767A del 14esimo stormo dell’Aeronautica Militare con a bordo gli italiani rimpatriati da Wuhan, la cittadina cinese dalla quale si è diffuso il coronavirus. Gli italiani saranno trasferiti alla cittadella militare della Cecchignola dove trascorreranno un periodo di quattordici giorni di isolamento, il tempo massimo di incubazione del virus.

Condividi