IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Compra on-line un'opera letteraria da 2.700 euro, a casa arriva un libro da quattro soldi
Avellino, sorvegliato speciale finisce in carcere
I numeri della pandemia in Irpinia, 11.096 casi e 251 vittime
Aumento dei contagi tra i giovani: divieto di uscire per i minorenni
Covid-19, aumento dei contagi in Irpinia in 7 giorni. È allarme
Vaccinazioni personale scolastico, Alaia scrive all'Asl: "Necessari più punti vaccinali in Irpinia"
Il Covid-19 miete ancora vittime in Irpinia, registrati altri due decessi
Covid-19, preoccupazione a Contrada: in dieci giorni 35 casi positivi
Avellino, al via oggi le vaccinazioni per gli over 80. Allestiti 6 box al campo Coni
Covid-19: due feste abusive innescano focolai tra Calitri, Lioni e Bisaccia

 

Gino Iannace il fratello del noto oncologo irpino Carlo Iannace è tra i 43 autori più citati al mondo

Quotidiani

(Quotidiani)
(Foto: IrpiniaReport)

Gino Iannace fratello del noto oncologo irpino Carlo Iannace è tra i 43 prof più citati al mondo. A stabilirlo è la prestigiosa rivista internazionale scientifica Plos Biology che ha incoronato i docenti e i ricercatori dell'Università Vanvitelli tra gli autori più citati a livello mondiale. Tra gli indicatori utilizzati il numero di citazioni ricevute e quelle relative ad articoli di cui il ricercatore è singolo autore. Le aree in cui spicca l'università campana sono medicina clinica, biologia, ingegneria, scienze ambientali e terrestri, agricoltura, fisica, astronomia, tecnologie di informazione e comunicazione.

Condividi