IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Esplosione al bancomat, torna in azione la banda della marmotta
Tragico incidente nella notte, perdono la vita zio e nipote di 15 anni
Raid al ristorante, le impronte incastrano il ladro
Bruciano tre auto nella notte, s'indaga
Muore sotto gli occhi del figlio, tragedia in autogrill
Furto al Comune di Cervinara, rubati 1000 euro e le carte d'identità
L'assessore regionale Lucia Fortini all'Istituto Comprensivo di Aiello del Sabato per il progetto "Scuola Viva"
Spaccio di droga, 30enne arrestato. In casa nascondeva hashish
Abbattono il muro divisorio e si appropriano dell'appartamento adiacente, nei guai marito e moglie
Cesinali, al via i festeggiamenti di San Gerardo. Weekend di musica, degustazione e divertimento

 

Stop alle lampade, il led diventa obbligatorio

Lampade

(Lampade)
(Foto: Irpiniareport)

Dal prossimo primo settembre, le lampadine alogene verranno rimosse dal mercato europeo, obbligando così i cittadini dei vari Stati membri a installare le ormai note luci a Led, più costose delle prime ma più efficienti e dalla durata maggiore. Una sostituzione era stata già prevista nel 2015, poi rinviata all'autunno del 2018 dalla Commissione europea per permettere una graduale rimozione delle lampade alogene ormai considerate inefficienti. Già nel 2009 erano state eliminate le lampadine a incandescenza, considerate obsolete, proprio per passare alle alogene. Poi, nel 2015, si è deciso per il passaggio da quest'ultime alla nuova tecnologia Led per diminuire il consumo energetico dei vari paesi e abbattere l'emissione di carbonio.

Condividi