IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Picchia la figlia con un bastone, arrestato padre violento
Rinvenuto cadavere in un appartamento, s'indaga
Schianto tra autobus e compattatore, paura per 10 bambini
Avellino, incidente in via Due Principati: auto sbanda e finisce nella scarpata. Ferita una ragazza
La Sala Consiliare di Palazzo Caracciolo intitolata a Pietro Foglia. Biancardi: “Mercoledì la cerimonia a un anno dalla dipartita”
Risorse idriche, il presidente Picariello (Odaf): "Ottimizzare la gestione per aumentare il contenuto di sostanza organica nei suoli"
Bloccati sull'A16 a bordo di un furgone con attrezzi da scasso e denaro contante
Atripalda, ruba prodotti nel supermercato. Denunciato dipendente
Operai in nero in un cantiere, nei guai un imprenditore edile
Monteforte Irpino, sorpresi a tagliare faggi in area protetta. Denunciati

 

Le auto storiche protagoniste allo Sportdays 2017

Le auto storiche protagoniste allo Sportdays

(Le auto storiche protagoniste allo Sportdays)
(Foto: Irpiniareport)

AVELLINO - Anche le auto protagoniste a Sportdays. Si è svolta ieri pomeriggio, presso il campo Coni di Avellino, una mostra statica di auto degli anni settanta organizzata dall’ACI STORICO di Avellino. Le vetture esposte erano la Renault 4 di Natale Iannaccone, l’Alfa Romeo GT di Giuseppe Maccario, la Fulvia HF di Vincenzo Nigro e la Fiat X1/9 di Aldo Bavaro. Presenti all’evento che ha riscosso un notevole successo di pubblico e di appassionati, il Presidente dell’Automobile Club Stefano Lombardi, il Fiduciario Provinciale dell’ACI Sport Vincenzo Napolillo, il Direttore dell’Ente Nicola Di Nardo.

Condividi