IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi
"Pater Familias", quando un ristorante è narrazione della storia
Spaventoso incidente sui binari, treno travolge auto. Ferito un 64enne irpino
Mancata ripresa degli sport da contatto, Barbaro (Asi): "È una decisione conservativa e insensata"
È morto il 53enne travolto dal trattore, choc a Torella dei Lombardi
Giovane 32enne muore dopo una gastroscopia, s'indaga
Fiamme in autostrada, distrutta un'auto. Salvi tre ragazzi
Sorpreso a bruciare rifiuti in una discarica abusiva, denunciato 38enne
Polveri sottili, andane e cippatura le alternative all’abbruciamento dei residui vegetali. Le proposte degli Agronomi
Solofra, sequestrato un cantiere per opere abusive. Denunciato l'imprenditore

 

Manganiello trionfa allo Slalom di Forino

Il prototipo di Manganiello

(Il prototipo di Manganiello)
(Foto: Irpiniareport)

Vincenzo Manganiello, su prototipo Elia Avrio, ha vinto per la seconda volta consecutiva il terzo Slalom città di Forino “Memorial Giulia De Feo”. La gara automobilistica organizzata dall’Avellino Racing e promossa dalla Power Car Competition, si è svolta sotto l’egida dell’Aci-Sport, coordinata dal Fiduciario Provinciale Vincenzo Napolillo. La competizione disputatasi su tre manche cronometrate oltre alla ricognizione ufficiale del percorso, ha visto alla partenza 35 Slalomisti e 7 regolaristi. Franco Vigilante su Autobianchi A112 ha vinto la gara di regolarità riservata alle storiche. Iniziata alle 11:00 e terminata alle 17:00, si è svolta sulla strada Provinciale 27 “Breccelle” con partenza da Petruro ed arrivo in località “Due Castagni” per una lunghezza complessiva di 3 chilometri. L’evento motoristico, patrocinato dalla Provincia, dal Coni, dall’Automobile Club e dal Comune di Forino, si è concluso alle 18:30 con la cerimonia di premiazione presso il Municipio. Presenti il Sindaco Antonio Olivieri che ha ringraziato gli organizzatori ed i partecipanti, dando appuntamento al prossimo anno. Il fiduciario ACI-Sport Vincenzo Napolillo che ha ringraziato le forze dell’ordine, in particolare il Corpo dei Vigili urbani di Forino per la preziosa collaborazione. I numerosi premi sono stati consegnati dal sindaco, dal direttore di gara Gioacchino Cimmino, da Armando Laudati (Power Car) e da Natale Iannaccone (Avellino Racing).

Condividi