IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, aggiornamento contagi: 69 i positivi
Truffe sulla piattaforma "Market Place", nella rete diversi irpini. Denunciato un pregiudicato salernitano
Covid-19, aggiornamento contagi in Irpinia: 61 positivi
Covid-19, proroga esenzione ticket fino al 31 gennaio 2021
Atripalda, schianto sulla Variante: tre feriti
Covid-19, aggiornamento contagi: 91 positivi. 33 solo ad Avella
Ingerenza del crimine organizzato, sciolto il Consiglio comunale di Pratola Serra
Covid-19, muore un 82enne al Moscati. Il secondo decesso nella giornata
Covid-19, aggiornamento contagi: 47 i positivi
Covid-19, contagiati due ragazzini di 14 e 16 anni

 

Slalom Città di Forino, vince l'irpino Manganiello

La Seat Ibiza dell'Avellino Racing

(La Seat Ibiza dell'Avellino Racing )
(Foto: Irpiniareport )

L'irpino Vincenzo Manganiello ha vinto, su prototipo Elia Avrio, la seconda edizione dello Slalom Città di Forino “Memorial Giulia De Feo”, precedendo Michele Sellitto su Peugeot 106-BMW e Domenico Porpora su Renault 5 GTT. La gara automobilistica organizzata dall’Avellino Racing con la collaborazione della Power Car Competition, si è svolta sotto l’egida dell’Aci-Sport, coordinata dal Fiduciario Provinciale Vincenzo Napolillo. 35 i piloti che hanno dato vita alla competizione disputatasi su tre manche cronometrate oltre alla ricognizione ufficiale del percorso. La gara iniziata alle 11:30 e terminata alle 16:00, si è svolta sulla strada Provinciale 27 “Breccelle” con partenza da Petruro di Forino ed arrivo in località “Due Castagni” in direzione Monteforte Irpino, per una lunghezza complessiva di 3 chilometri. L’evento motoristico, patrocinato dalla Provincia, dal Coni, dall’Automobile Club e dal Comune di Forino, si è concluso alle 17:30 con la cerimonia di premiazione presso il Municipio. Presenti il Sindaco Antonio Olivieri che ha ringraziato gli organizzatori ed i partecipanti, dando appuntamento al prossimo anno; il Fiduciario ACI-Sport Vincenzo Napolillo che ha ringraziato le forze dell’ordine, in particolare i Carabinieri ed il Corpo dei Vigili urbani di Forino per la preziosa collaborazione.I numerosi premi sono stati consegnati da Gioacchino Cimmino (Direttore di gara), Armando Laudati (Power Car), Natale Iannaccone (Avellino Racing), Massimo Laudati, Giovanni Ascione e Giuseppe Mazza e dall’appassionato Mario Squittino.

Condividi