IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Giovane professore si toglie la vita lanciandosi giù dal ponte
Scuola Premio Digitale, il Convitto nazionale "Colletta" polo provinciale per l'innovazione tecnologica
"Più strisce pedonali ad Avellino per garantire maggiore sicurezza ai cittadini"
Pietrastornina, il prefetto Matteo Piantedosi intervista Marino Bartoletti autore dell'almanacco del Festival di Sanremo
Esplosione al bancomat, ladri in fuga con il bottino
Muore investito da un'auto. Tragedia sulla SS Appia
Tragedia a Serino, muore 18enne durante la festa di compleanno
Furti nelle abitazioni e nei locali. I ladri banchettano nella cucina di un agriturismo
Auto prende fuoco mentre sale verso il Santuario di Montevergine, salva una famiglia
Giro di assegni clonati per un valore di 190mila euro, nei guai 10 persone

 

Slalom Città di Forino, vince l'irpino Manganiello

La Seat Ibiza dell'Avellino Racing

(La Seat Ibiza dell'Avellino Racing )
(Foto: Irpiniareport )

L'irpino Vincenzo Manganiello ha vinto, su prototipo Elia Avrio, la seconda edizione dello Slalom Città di Forino “Memorial Giulia De Feo”, precedendo Michele Sellitto su Peugeot 106-BMW e Domenico Porpora su Renault 5 GTT. La gara automobilistica organizzata dall’Avellino Racing con la collaborazione della Power Car Competition, si è svolta sotto l’egida dell’Aci-Sport, coordinata dal Fiduciario Provinciale Vincenzo Napolillo. 35 i piloti che hanno dato vita alla competizione disputatasi su tre manche cronometrate oltre alla ricognizione ufficiale del percorso. La gara iniziata alle 11:30 e terminata alle 16:00, si è svolta sulla strada Provinciale 27 “Breccelle” con partenza da Petruro di Forino ed arrivo in località “Due Castagni” in direzione Monteforte Irpino, per una lunghezza complessiva di 3 chilometri. L’evento motoristico, patrocinato dalla Provincia, dal Coni, dall’Automobile Club e dal Comune di Forino, si è concluso alle 17:30 con la cerimonia di premiazione presso il Municipio. Presenti il Sindaco Antonio Olivieri che ha ringraziato gli organizzatori ed i partecipanti, dando appuntamento al prossimo anno; il Fiduciario ACI-Sport Vincenzo Napolillo che ha ringraziato le forze dell’ordine, in particolare i Carabinieri ed il Corpo dei Vigili urbani di Forino per la preziosa collaborazione.I numerosi premi sono stati consegnati da Gioacchino Cimmino (Direttore di gara), Armando Laudati (Power Car), Natale Iannaccone (Avellino Racing), Massimo Laudati, Giovanni Ascione e Giuseppe Mazza e dall’appassionato Mario Squittino.

Condividi