IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scomparsa Lo Conte, Mocella (Confartigianato): "Garbo e determinazione lo distinguevano. Bisogna proseguire nel suo nome per rilanciare l'Irpinia"
Coronavirus, i casi in Irpinia arrivano a 329
Gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'agricoltura, Picariello: "Le filiere vitivinicole, florovivaistiche e lattiero-casearie le più colpite"
Coronavirus, il presidente Biancardi: “Entro venerdì la Provincia consegna i kit in vitro veloce per la diagnosi”
Covid-19, altri 6 contagi in Irpinia. Il bilancio sale a 228
Ruba un'auto, nei guai 28enne
Covid-19, sale il bilancio in Irpinia: 222 le persone contagiate
Sanificazione, Confindustria mette a disposizione strumenti e conoscenze
Coronavirus, 2 morti al Moscati
Emergenza Covid-19, Gambino (Usmia): "Tutelare gli operatori delle forze armate"

 

Slalom di Montevergine, due ex campioni italiani al via

Slalom di Montevergine 2019

(Slalom di Montevergine 2019 )
(Foto: Irpiniareport)

Scatta domani – sabato 13 luglio – la corsa automobilistica in salita “16° Slalom di Montevergine-Memorial Oreste Cilento”. La gara nazionale, organizzata dall’Avellino Racing con la collaborazione della Proloco di Mercogliano (presieduta da Stefania Porraco) e la Protezione Civile Misericordia di Summonte/Ospedaletto, è patrocinata dalla Provincia, dal Coni e dall’Automobile Club. La competizione si svolgerà sotto l’egida della Federazione ACI Sport. Il percorso di gara, lungo tre chilometri. La partenza è fissata alle 12,30. Lo start subito dopo il Casone sulla S.S. 374 DIR. Grazie al supporto dell’Abate di Montevergine, don Riccardo Luca Guariglia le verifiche pre gara (sono previste dalle 8.30 alle 11.30) e la cerimonia di premiazione (alle 17), si terranno nel chiostro dell’Abazia di Montevergine. Durante la cerimonia sarà premiato il pilota Michele Sellitto, vincitore del Campionato Irpino 2018. La S.S. 374 Dir (Ospedaletto-Montevergine), per permettere lo svolgimento della corsa, dal Km.6+400 al Km.11+100, sarà chiusa al traffico ordinario dalle ore 11.30 alle ore 19.30 Tra i concorrenti al via anche Luigi Vinaccia e Luigi Manganiello, entrambi già campioni italiani della specialità. Correranno a bordo di prototipi.

Condividi