IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, appartamento in fiamme a Borgo Ferrovia
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio
Identificato il cadavere nella piscina: si tratta di un pastore. È mistero sulla morte
Cadavere di un uomo rinvenuto nella piscina, choc in una villa
Avellino, ragazzo investito in via Circumvallazione finisce in ospedale

 

Slalom di Montevergine, edizione 2018 al top: vince Vinaccia

Organizzazione ok

Lo Slalom di Montevergine

(Lo Slalom di Montevergine )
(Foto: Irpiniareport)

Il pilota pluricampione italiano Luigi Vinaccia, su Osella PA9, ha vinto il “15° Slalom di Montevergine Memorial Oreste Cilento”. Secondo classificato l’irpino Vincenzo Manganiello su Elia Avrio ST09, terzo Gianluca Miccio su Radical SR4. Oltre 40 i driver che si sono presentati al semaforo verde. Tre le manche cronometrate, oltre alla ricognizione. Sono state disputate lungo la strada che sale a Montevergine dal km.1+700 al km.5+600. La corsa a cronometro nazionale, patrocinata dalla Provincia, dall’ACI e dal Coni di Avellino, è stata promossa dal Fiduciario Provinciale Aci Sport, Vincenzo Napolillo. Ad organizzare l'appuntamento motoristico l’Avellino Racing con la collaborazione delle Proloco di Mercogliano ed Ospedaletto. Lo Slalom valevole per il Campionato Irpino anche quest’anno ha avuto come Partner ufficale la concessionaria Nissan Automaster di Mercogliano. La corsa si è svolta nella massima sicurezza, grazie alla nutrita presenza dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Protezione Civile, degli Ufficiali di Gara e di tanti appassionati che hanno lavorato senza soste Natale Iannaccone, Mario Squittino, Claudio Iannaccone, Giuseppe Mazza, Walter Cecere, Franco D’Agostino, Marika Boccieri, E’ stata una giornata di sport e di promozione del territorio, in considerazione dei molti piloti e delle tante persone provenienti da altre province. Alla cerimonia di premiazione il Fiduciario ACI Sport Vincenzo Napolillo ha ringraziato innanzitutto le Forze dell’Ordine, i partecipanti, gli sponsor e le autorità intervenute: Pasquale Cilento Delegato Regionale ACI Sport, Stefano Lombardi presidente ACI Avellino, il vice sindaco di Ospedaletto Annibale Marciano, Vittorio D’Alessio della Proloco Mercogliano, Fabio Clemente della proloco Ospedaletto. Al termine della cerimonia sono stati premiati anche i vincitori del Campionato Irpino 2017 memorial Aniello Mauriello, vinto da Vincenzo Manganiello.

Condividi