IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto
Va in ospedale per partorire e scopre di avere il Coronavirus
Padre e figlia azzannati da un pitbull, ricoverati in ospedale
Rapina al portavalori della Cosmopol a Valle, i dettagli di quanto accaduto
Scosse di terremoto tra Rocca San Felice e Sant'Angelo dei Lombardi
Perde il controllo dell'auto e si schianta, ferita 56enne
"Pater Familias", quando un ristorante è narrazione della storia

 

Tutto pronto per lo Slalom di Montevergine - Memorial Oreste Cilento

Sabato 13 luglio la sedicesima edizione

Slalom di Montevergine 2019

(Slalom di Montevergine 2019 )
(Foto: Irpiniareport)

Tutto pronto per la gara automobilistica in salita “16° Slalom di Montevergine-Memorial Oreste Cilento”, in programma sabato 13 luglio. La gara nazionale, organizzata dall’Avellino Racing con la collaborazione della Proloco di Mercogliano (presieduta da Stefania Porraco) e la Protezione Civile Misericordia di Summonte/Ospedaletto, è patrocinata dalla Provincia, dal Coni e dall’Automobile Club. La competizione si svolgerà sotto l’egida della Federazione ACI Sport e con la supervisione del Fiduciario Provinciale, Vincenzo Napolillo. Il percorso di gara, lungo tre chilometri. La partenza è fissata alle 12,30. Lo start subito dopo il Casone sulla S.S. 374 DIR. Grazie al supporto dell’Abate di Montevergine, don Riccardo Luca Guariglia le verifiche pre gara (sono previste dalle 8.30 alle 11.30) e la cerimonia di premiazione (alle 17), si terranno nel chiostro dell’Abazia di Montevergine. La S.S. 374 Dir (Ospedaletto-Montevergine), per permettere lo svolgimento della corsa, dal Km.6+400 al Km.11+100, sarà chiusa al traffico ordinario dalle ore 11.30 alle ore 19.30 Importante lo sforzo della Scuderia Avellino Racing per l’organizzazione dell’evento e del gruppo rappresentato da Natale Iannaccone, Giuseppe Mazza, Claudio Iannaccone, Mario De Vito, Franco D’Agostino, Walter Cecere.

Condividi