IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Perde il controllo e si schianta contro il muro, paura per due anziani sull'A16
Auto sbanda e si ribalta, ferita una ragazza
Ragazzina beve alcolici e finisce in ospedale, denunciato il titolare del bar
Serino, sequestrati 800 grammi di droga occultata in casa. Un arresto e due denunce
Allerta meteo in Campania, pioggia e vento anche in Irpinia
Danni al comparto agricolo per la grandinata, Ordine Agronomi Avellino: "Proclamare lo stato di calamità naturale e disporre aiuti alle imprese"
Ofantina, al via i lavori in località Montechiuppo a Manocalzati. Code nelle ore di punta
Grandine in Irpinia distrugge frutteti e vigneti, danni ingenti
Gestione illecita di prodotti alimentari, denuncia e sanzione per un'azienda agricola
Sbanda e finisce nella scarpata, ferita 35enne

 

Amendolara: la Regione a supporto dell'agricoltura irpina

Giornata di confronto ad Avellino con l'assessore di Palazzo Santa Lucia

Palazzo Caracciolo

(Palazzo Caracciolo)
(Foto: Carmine Bellabona)

Un nuovo modo di pensare l'agricoltura. Anche in Irpinia. A questo obiettivo dice di lavorare l'assessore regionale all'Agricoltura, Vito Amendolara, che oggi è stato protagonista della giornata fi confronto promossa ad Avellino, nell'ambito dell'infotour avviato sul territorio dal settore al ramo di Palazzo Santa Lucia. "Con il coinvolgimento di tutti gli attori sociali e politici si può favorire una governance capace di valorizzare il territorio ed esaltarne le peculiarità. Per riuscirci è necessario, innanzitutto, adottare una nuova prospettiva che inquadri l’agricoltura non come un settore a sé stante ma come un sistema multifunzionale che associ alla produzione di beni, la sicurezza e qualità del cibo, l’esperienza e la salvaguardia dei luoghi, delle persone, della storia, della cultura", ha evidenziato Amendolara. Che poi ha fatto un passaggio sollecitato dal presidente della Provincia, Cosimo Sibilia, sulla questione rifiuti, ribadendo la vicinanza all'Irpinia e alle zone interne. Da Sibilia e dall'assessore provinciale all'Agricoltura, Raffaele Coppola, la richiesta per organizzare un percorso virtuoso per l'utilizzo dei finanziamenti.

Condividi