IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Coronavirus, registrati 6 contagi in Irpinia. Uno ricoverato in ospedale
Covid-19, altri 12 contagi in Irpinia: 2 ad Avellino
Coronavirus, altri 6 contagi in Irpinia
Altra strage di cani, gli animali uccisi con un potente veleno
Tir prende fuoco in strada, paura a Torrette di Mercogliano
Finge un incidente e tenta di truffare un anziano, ma viene scoperto
Avellino, droga in camera da letto: arrestato 19enne
Auto in fiamme sull'A16, salvi per miracolo
Agricoltura, sostenibilità e innovazione: aperte le iscrizioni al corso di Laurea in Agraria
Incidente a Mercogliano, denunciati i conducenti: erano positivi all'alcol e alla droga

 

Caso Cesinali, Montefusco (Sinistra Italiana): "Vicesindaco si dimetta"

Sinistra Italiana

(Sinistra Italiana)
(Foto: Irpiniareport)

Di seguito la nota di Roberto Montefusco di Sinistra italiana. 

"Grazie alle segnalazioni dei gruppi di opposizione e di cittadini di Cesinali sono stati denunciati i reiterati comportamenti del vicesindaco Pasquale De Vito che sui social si rende responsabile di una chiara apologia di fascismo. Tutto ciò, oltre che essere sanzionato dalla Costituzione e dalle leggi della Repubblica, e' ancora più grave quando giunge da chi dovrebbe rappresentare le Istituzioni ed una comunità, per cui dovrebbe essere sacro il rispetto dei valori costituzionali, incompatibili con la volgare esaltazione del fascismo e dei suoi simboli. E' evidente che De Vito debba dimettersi immediatamente, e mi auguro che il Sindaco e la maggioranza abbiano la sensibilità democratica minima per capire che Cesinali non merita questo scempio e l' indecenza di queste esternazioni. Non e' possibile minimizzare, ignorare, sottovalutare queste parole e questi slogan, e chi lo fa si assume una responsabilità gravissima".

Condividi