IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Furto nel tabacchi, rubati sigarette e "gratta e vinci". Bottino da quantificare
Anziano scomparso da giovedì, ancora nessuna notizia. Nuove ricerche nei boschi
DPCM, Capone (Ugl): "Distrugge le attività del Paese"
Avellino, ristoratori e baristi in piazza per protestare contro le restrizioni del Governo
Covid-19, al pronto soccorso di Ariano Irpino garantita l'assistenza materno-infantile
Covid-19, aggiornamento contagi: 69 i positivi
Truffe sulla piattaforma "Market Place", nella rete diversi irpini. Denunciato un pregiudicato salernitano
Covid-19, aggiornamento contagi in Irpinia: 61 positivi
Covid-19, proroga esenzione ticket fino al 31 gennaio 2021
Atripalda, schianto sulla Variante: tre feriti

 

Chiusura Centri per l'impiego, Nappi (Lega): "Inammissibile la proroga fino a luglio"

Severino Nappi

(Severino Nappi)
(Foto: Irpiniareport)

“La decisione di De Luca di prorogare la chiusura dei centri per l'impiego fino a luglio è davvero incomprensibile. Vorrei ricordare al governatore infatti, che nonostante lo stop all'operatività della funzione, ci sono 471 navigator in Campania che, oltre a ricevere il compenso mensile pur stando a casa, percepiscono anche il sussidio extra di 600 euro. Milioni di risorse pubbliche bruciate, ma soprattutto uno schiaffo nei confronti delle centinaia di migliaia di cittadini campani disoccupati che ancora non hanno visto un euro”. Così in una nota Severino Nappi, Lega Campania.

Condividi