IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Da oggi riaprono gli scavi archeologici di Mirabella Eclano
Avellino, obbligo della mascherina al Corso da oggi fino a lunedì. Multa da 400 euro per i trasgressori
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia

 

Chiusura Centri per l'impiego, Nappi (Lega): "Inammissibile la proroga fino a luglio"

Severino Nappi

(Severino Nappi)
(Foto: Irpiniareport)

“La decisione di De Luca di prorogare la chiusura dei centri per l'impiego fino a luglio è davvero incomprensibile. Vorrei ricordare al governatore infatti, che nonostante lo stop all'operatività della funzione, ci sono 471 navigator in Campania che, oltre a ricevere il compenso mensile pur stando a casa, percepiscono anche il sussidio extra di 600 euro. Milioni di risorse pubbliche bruciate, ma soprattutto uno schiaffo nei confronti delle centinaia di migliaia di cittadini campani disoccupati che ancora non hanno visto un euro”. Così in una nota Severino Nappi, Lega Campania.

Condividi