IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Scuola, il 1 febbraio tornano in classe gli studenti delle superiori
Covid-19, un decesso all'ospedale "Frangipane"
Appropriazione indebita di auto, 40enne atripaldese ricercato dalla Repubblica Ceca
"Popolarmente Accasati", al via la sit-com promossa dal Teatro d’Europa. Il casting ad aprile
Anziani 80enni dispersi a Montevergine, soccorsi dai vigili del fuoco
Carenze igienico sanitarie, chiusa un'azienda alimentare di Ospedaletto d’Alpinolo
Maltrattamenti ai familiari, arrestato 30enne
Traffico di sostanze dopanti, perquisizioni dei Nas ad Avellino
Covid-19, deceduta al Moscati una 73enne di Chiusano
Atripalda, va a fuoco la stufa a gas. Paura per due anziani coniugi

 

Chiusura Centri per l'impiego, Nappi (Lega): "Inammissibile la proroga fino a luglio"

Severino Nappi

(Severino Nappi)
(Foto: Irpiniareport)

“La decisione di De Luca di prorogare la chiusura dei centri per l'impiego fino a luglio è davvero incomprensibile. Vorrei ricordare al governatore infatti, che nonostante lo stop all'operatività della funzione, ci sono 471 navigator in Campania che, oltre a ricevere il compenso mensile pur stando a casa, percepiscono anche il sussidio extra di 600 euro. Milioni di risorse pubbliche bruciate, ma soprattutto uno schiaffo nei confronti delle centinaia di migliaia di cittadini campani disoccupati che ancora non hanno visto un euro”. Così in una nota Severino Nappi, Lega Campania.

Condividi