IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Da oggi riaprono gli scavi archeologici di Mirabella Eclano
Avellino, obbligo della mascherina al Corso da oggi fino a lunedì. Multa da 400 euro per i trasgressori
Ferragosto in Irpinia, scattati i controlli per garantire sicurezza e legalità
Coltivavano piante di cannabis, nei guai padre e figlia
Pugni e schiaffi a un giovane per rapinarlo dello smartphone, arrestato napoletano
Tragedia sfiorata in autostrada: albero cade sull'A16
Avellino, movida e assembramenti: vietata la vendita di alcolici dopo le 21 nei market
Guasto condotta idrica a Mercogliano, dieci Comuni senz'acqua
Ospedale di Solofra, restituiti ai donatori i 230mila euro raccolti per la realizzazione della terapia intensiva
Uffici Postali aperti a Ferragosto, 160 ad Avellino e provincia

 

Confronto bipartisan sui rifiuti: "No alle discariche, sì alla solidarietà"

Apprezzata l'azione della Provincia nella gestione del servizio

L'iniziativa è stata promossa dal circolo del Pd "Laboratorio Democratico". I lavori sono stati introdotti dal consigliere provinciale del Partito democratico, Fernando Romano

Confronto bipartisan

(Confronto bipartisan)
(Foto: Carmine Bellabona)

Confronto a più voci per parlare di rifiuti. Questo pomeriggio, presso la sede di via Circumvallazione ad Avellino del circolo Pd "Laboratorio Democratico", consiglieri regionali, rappresentanti dell'Amministrazione Provinciale e il sindaco del capoluogo, Giuseppe Galasso hanno affrontato il tema legato all'ennesima emergenza-immondizia nel Napoletano. I lavori sono stati introdotti dal consigliere provinciale del Partito Democratico, Fernando Romano. E' toccato, poi, all'assessore all'Ambiente di Palazzo Caracciolo, Domenico Gambacorta, illustrare nel dettaglio lo stato dell'arte del ciclo di gestione dei rifiuti. Al tavolo i consiglieri regionali Rosetta D'Amelio (Pd), Pietro Foglia (Udc) e Sergio Nappi (Noi Sud). Dai tre è stata condivisa la necessità di proseguire sulla strada dell'intesa bipartisan per evitare assalti dalla provincia di Napoli. Allo stesso tempo non hanno negato la possibilità di dare ulteriore solidarietà a quella provincia, così come sta già avvenendo. Dal confronto, inoltre, è prevalso l'apprezzamento nei confronti della Provincia di Avellino, guidata da Cosimo Sibilia, che ha fatto da apripista in Campania nella gestione in maniera virtuosa del ciclo dei rifiuti. Insomma, nessuno ha potuto negare i meriti dell'attività finora svolta dall'ente di piazza Libertà. In sala, tra gli altri, il dirigente provinciale del Partito democratico, Gerardo Adiglietti, e il presidente della commissione consiliare Ambiente, Girolamo Giaquinto.

Condividi