IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, stop alle auto in città: modificata l'ordinanza antismog
Travolto da un'auto nel cantiere stradale, muore operaio 47enne
"O Per-Cacio" de "La Gondola" di Cesinali conquista il primo posto al "Gelato Festival Challenge"
Avellino, controlli della polizia in via Annarumma: fermate 125 persone. Sequestrati due veicoli
Truffa rendez-moi ai danni di un commercinate, individuati gli autori
Sequestro di hashish a Serino, nei guai un 30enne
Cade in un dirupo a Montevergine, ferita una 48enne
Litiga con il fratello e lo colpisce con un'ascia
Avellino, uomo trovato morto in via Palombi. E' giallo
A caccia con un'arma clandestina e senza licenza, arrestato 52enne

 

D'Amelio eletta Coordinatrice della Conferenza dei Consigli regionali

Rosetta D'Amelio

(Rosetta D'Amelio)
(Foto: Irpiniareport)

La presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosa D'Amelio, è la nuova Coordinatrice della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome. L'elezione è avvenuta questa mattina, nel corso della riunione plenaria della Conferenza a Roma. D'Amelio succede a Franco Iacop, presidente uscente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, del quale era già vice coordinatore. "Sono molto orgogliosa e felice che, per la prima volta, una Regione del Sud, la Campania, giunga alla guida della Conferenza delle Assemblee Legislative delle Regioni, in un momento storico e politico, particolarmente delicato, in cui è necessario rilanciare il ruolo legislativo e l’autonomia delle Regioni ed il rapporto tra esse e lo Stato, nell’ottica di un’Italia unita, anche sul piano economico e sociale, forte e valorizzata in tutte le sue magnifiche differenze", ha detto la presidente D’Amelio, visibilmente commossa. "Ringrazio il Presidente uscente Iacop per il lavoro egregiamente svolto in questi anni - ha concluso - e continuerò nella stessa direzione, valorizzando e lavorando in squadra, come da sempre sono abituata a fare".

Condividi