IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Si alza il sipario sul Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, ad Avellino l'evento degli agronomi
Avellino, perquisizioni nelle ville comunali: 45enne sorpreso a spacciare hashish
Rubano i dati personali di un'anziana e stipulano contratti telefonici, tre denunce
Con l'auto a zig zag sul raccordo, nei guai 43enne di Avellino
Avellino, trasferimento del terminal bus in via Francesco Fariello. Ecco orari e corse
Peculato e falsificazione di valori bollati in 150 procedimenti, arrestato cancelliere
Finto maresciallo raggira un anziano e si fa consegnare 15mila euro
Rubavano i dati personali per attivare contratti telefonici e di fornitura di energia, due denunce
Sorpreso con un frustino,denunciato 50enne
Cesinali, investito mentre entra in farmacia. Ferito 30enne

 

Galasso: le nuove priorità dell'amministrazione

Urbanistica, Ambiente e Lavori Pubblici.E' prevista anche la rotazione dei dirigenti

Giuseppe Galasso

(Giuseppe Galasso)
(Foto: irpiniareport)

Urbanistica, Ambiente, e Lavori pubblici sono le priorità che il sindaco Galasso ha individuato con la sua amministrazione. Il primo passo importante è quello di effettuare spostamenti delle competenze dei dirigenti per migliorare l'organizzazione della macchina burocratica in vista di nuove rilevanti scadenze. Giovanni Iannaccone, dirigente del settore Urbanistica, passerà ai Servizi sociali, mentre la sua funzione sarà occupata da Giovanni Valentino. Alberico Testa, invece, passerà al Patrimonio, Antonio Fusco all'Ambiente e Francesco Tizzani ai Lavori Pubblici. I settori Traffico, Mobilità e Trasporti, attualmente diretti da Valentino, saranno affidati a Fabrizio Picariello, comandante della Polizia Municipale. Gli spostamenti che intende effettuare il primo cittadino di Avellino non rappresentano punizioni, in quanto il lavoro dei dirigenti è stato svolto bene e continua ad esserlo. " C'è la necessità di velocizzare alcune procedure e preparare i settori ad importanti scadenze che a breve si presenteranno." Spiega il sindaco Galasso. "La priorità è completare i lavori, far partire il Piano strategico e rimettere in moto il programma dei fondi europei."

Condividi