IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Pascolo senza autorizzazione sanitaria, due denunce. Multa da 3.500 euro
Prende a morsi un carabiniere, nei guai 30enne di Mercogliano
Verde pubblico, Picariello (Ordine Agronomi): "Un adeguato piano per tutelare la salute e maggiore protezione contro le calamità "
Bruciata un'auto nella notte, s'indaga
Avellino, dimessi i due giovani motociclisti in coma dopo un incidente
Serino, tagliano faggi in area protetta. Denunciati per furto
Schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi, muore 29enne
Giovane di Volturara tenta di lanciarsi da un viadotto dell'Ofantina, salvato in extremis
Allevava cinghiali illegalmente, denunciato un anziano
Monteforte Irpino, fiamme al centro commerciale "Montedoro": bruciato un furgone

 

Galasso: le nuove priorità dell'amministrazione

Urbanistica, Ambiente e Lavori Pubblici.E' prevista anche la rotazione dei dirigenti

Giuseppe Galasso

(Giuseppe Galasso)
(Foto: irpiniareport)

Urbanistica, Ambiente, e Lavori pubblici sono le priorità che il sindaco Galasso ha individuato con la sua amministrazione. Il primo passo importante è quello di effettuare spostamenti delle competenze dei dirigenti per migliorare l'organizzazione della macchina burocratica in vista di nuove rilevanti scadenze. Giovanni Iannaccone, dirigente del settore Urbanistica, passerà ai Servizi sociali, mentre la sua funzione sarà occupata da Giovanni Valentino. Alberico Testa, invece, passerà al Patrimonio, Antonio Fusco all'Ambiente e Francesco Tizzani ai Lavori Pubblici. I settori Traffico, Mobilità e Trasporti, attualmente diretti da Valentino, saranno affidati a Fabrizio Picariello, comandante della Polizia Municipale. Gli spostamenti che intende effettuare il primo cittadino di Avellino non rappresentano punizioni, in quanto il lavoro dei dirigenti è stato svolto bene e continua ad esserlo. " C'è la necessità di velocizzare alcune procedure e preparare i settori ad importanti scadenze che a breve si presenteranno." Spiega il sindaco Galasso. "La priorità è completare i lavori, far partire il Piano strategico e rimettere in moto il programma dei fondi europei."

Condividi