IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, appartamento in fiamme a Borgo Ferrovia
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio
Identificato il cadavere nella piscina: si tratta di un pastore. È mistero sulla morte
Cadavere di un uomo rinvenuto nella piscina, choc in una villa
Avellino, ragazzo investito in via Circumvallazione finisce in ospedale

 

Galasso: le nuove priorità dell'amministrazione

Urbanistica, Ambiente e Lavori Pubblici.E' prevista anche la rotazione dei dirigenti

Giuseppe Galasso

(Giuseppe Galasso)
(Foto: irpiniareport)

Urbanistica, Ambiente, e Lavori pubblici sono le priorità che il sindaco Galasso ha individuato con la sua amministrazione. Il primo passo importante è quello di effettuare spostamenti delle competenze dei dirigenti per migliorare l'organizzazione della macchina burocratica in vista di nuove rilevanti scadenze. Giovanni Iannaccone, dirigente del settore Urbanistica, passerà ai Servizi sociali, mentre la sua funzione sarà occupata da Giovanni Valentino. Alberico Testa, invece, passerà al Patrimonio, Antonio Fusco all'Ambiente e Francesco Tizzani ai Lavori Pubblici. I settori Traffico, Mobilità e Trasporti, attualmente diretti da Valentino, saranno affidati a Fabrizio Picariello, comandante della Polizia Municipale. Gli spostamenti che intende effettuare il primo cittadino di Avellino non rappresentano punizioni, in quanto il lavoro dei dirigenti è stato svolto bene e continua ad esserlo. " C'è la necessità di velocizzare alcune procedure e preparare i settori ad importanti scadenze che a breve si presenteranno." Spiega il sindaco Galasso. "La priorità è completare i lavori, far partire il Piano strategico e rimettere in moto il programma dei fondi europei."

Condividi