IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Infermieri in sciopero, possibili disagi nella giornata di venerdì
Sequestrata una cava a Chiusano, indagate 3 persone per traffico illecito di rifiuti
Finto avvocato truffa un'anziana e si fa consegnare 1500 euro, s'indaga
I medici del "Moscati" in scena al Teatro d'Europa con "Ditegli sempre di sì"
Favoreggiamento, arrestato 51enne affiliato ai clan Cava e Genovese
Mercogliano, possesso illegale di armi. Denunciati padre e figlio
Avellino crocevia del contrabbando di sigarette, sequestrati 210 chili di tabacchi. Cinque denunce
I Bottari di Macerata Campania al Tilt di Avellino
"Dona con amore" fa tappa a Calabritto, giornata dedicata alla donazione del sangue
Finanziamenti per adeguamento sismico, incontro al Comune di Avellino

 

Lotta al degrado nei parchi pubblici, il Meet up Avellino presenta le attività

Meetup

(Meetup "Amici di Beppe Grillo di Avellino")
(Foto: Irpiniareport)

AVELLINO - Il Meet up Avellino presenta le attività riguardanti la lotta al degrado nei parchi pubblici e alla successiva consegna - nelle mani dell’amministrazione comunale - della petizione lanciata per la riapertura dei servizi igienici nel parco Santo Spirito/Manganelli e nella villetta di via Colombo. L’appuntamento è per venerdì 1 dicembre alle ore 11.30 presso “La Rampe Bistrot” in via Ferriera, n. 3 (alla fine della rampa adiacente la Chiesa di Sant’Anna nei pressi di piazza del Popolo). Alla conferenza parteciperà anche l’ASD Avellino Rugby che ha condiviso la battaglia. Dopo l’incontro con la stampa, gli attivisti consegneranno la raccolta firme a Palazzo di Città.

Condividi