IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Nuova scossa di terremoto in Molise, avvertita ad Avellino
Lutto nazionale, rinviato il concerto di Clementino. Il sindaco Ciampi: "Vicini alla città di Genova"
Avellino, dramma a San Tommaso: operaio della Fca si toglie la vita
Gabriel Garko a Serino per la serata conclusiva del "Gran Galà della Pizza"
Il cantante rock Ray Wilson dei Genesis al "Gesualdo Folk Event"
Avellino, uomo investito in via Nappi
Forte scossa di terremoto in Molise, avvertita anche ad Avellino
Cade il Carro di Fontanarosa su una casa, tragedia sfiorata durante la "tirata"
Avellino, armato di pistola esplode colpi a Corso Europa. Fermato 50enne
Gogna consiglieri, Ugo Maggio: "Rinnovo l'invito a moderare i toni"

 

Lotta al degrado nei parchi pubblici, il Meet up Avellino presenta le attività

Meetup

(Meetup "Amici di Beppe Grillo di Avellino")
(Foto: Irpiniareport)

AVELLINO - Il Meet up Avellino presenta le attività riguardanti la lotta al degrado nei parchi pubblici e alla successiva consegna - nelle mani dell’amministrazione comunale - della petizione lanciata per la riapertura dei servizi igienici nel parco Santo Spirito/Manganelli e nella villetta di via Colombo. L’appuntamento è per venerdì 1 dicembre alle ore 11.30 presso “La Rampe Bistrot” in via Ferriera, n. 3 (alla fine della rampa adiacente la Chiesa di Sant’Anna nei pressi di piazza del Popolo). Alla conferenza parteciperà anche l’ASD Avellino Rugby che ha condiviso la battaglia. Dopo l’incontro con la stampa, gli attivisti consegneranno la raccolta firme a Palazzo di Città.

Condividi