IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Violento temporale in Alta Irpinia provoca una frana, chiusa la strada provinciale 143 a Bagnoli
Cade dal ponteggio in un cantiere, operaio 47enne in prognosi riservata
Il neo sindaco di Cervinara Caterina Lengua positivo al Covid-19
Tentano di disfarsi della droga gettandola nel water, in manette due fidanzati
Covid-19 in Campania, torna l'obbligo della mascherina all'aperto. C'è l'ordinanza di De Luca
Una 48enne di Avellino è risultata positiva al Covid-19. Da luglio ad oggi i casi registrati sono 205
Coronavirus, chiuso il Comune di Cervinara. Avviata la sanificazione
Attraverso una mail rubano password e dati personali e gli svuotano il conto corrente
Coronavirus, registrati 6 contagi in Irpinia. Uno ricoverato in ospedale
Covid-19, altri 12 contagi in Irpinia: 2 ad Avellino

 

Maria Pallini nella Commissione parlamentare per le Questioni regionali

Maria Pallini

(Maria Pallini)
(Foto: Irpiniareport)

"Con soddisfazione e grande senso di responsabilità da oggi faccio parte della Commissione parlamentare per le Questioni regionali. Ho fortemente voluto questa opportunità in quanto ritengo che la bicamerale assolva a funzioni importantissime nella filiera istituzionale che si dipana in applicazione dei dettami della Costituzione e nel rispetto delle leggi italiane. La mia formazione giuridica mi consente di offrire competenze nell’ambito delle attribuzioni precipue della Commissione al fine di dirimere eventuali questioni che dovessero insorgere in materia regionale. Inoltre, mi interessa contribuire ad avviare una fruttuosa riflessione sull’assetto degli enti locali e del loro rapporto con lo Stato centrale, avendo come capisaldi irrinunciabili il bene dei cittadini e la tutela dei territori". Così la deputata del Movimento 5 Stelle Maria Pallini, capogruppo in Commissione Lavoro, annuncia di essere da oggi componente della bicamerale per le Questioni regionali.

Condividi