IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, tenta di suicidarsi lanciandosi dal balcone. Grave 34enne
Giovane escursionista si frattura una gamba, soccorsa sulle montagne di Bagnoli
Serie di furti a Mercogliano, prese di mira le ville in via San Nicola
Fuga di gas, esplode un'abitazione. Due feriti
Spaventoso incidente tra due auto, due feriti. Muore ragazza 36enne
Schianto nella notte a Cesinali, ferito 56enne
Violenta rissa tra giovani, 8 denunce. Chiuso un bar
Fiamme a un bar nella notte, s'indaga. Si segue la pista dolosa
Nascondeva la droga negli slip per poi spacciarla, nei guai 20enne
Fanno esplodere lo sportello bancomat e danno fuoco all'auto

 

Monteforte, nuovo colpo di scena: Nappi e Udc insieme?

Tre le liste che potrebbero partecipare alle elezioni amministrative

Il simbolo Udc

(Il simbolo Udc)
(Foto: Irpiniareport)

Nuovo colpo di scena nella corsa amministrativa per il Comune di Monteforte Irpino. Dopo il divorzio tra il Pd e il dietologo Amodio Botta, finora schierato per la candidatura a sindaco, si profila l'ipotesi di una terza lista che vedrebbe insieme il consigliere regionali di Noi Sud, Sergio Nappi e l'Udc. Proprio Nappi, fino a qualche giorno fa, sosteneva la corsa di Botta che, come detto, ha deciso di ritirarsi dalla competizione. Insomma, lo scenario a Monteforte appare destinato a cambiare ancora. Oltre alla lista del sindaco facente funzioni uscente, Antonio De Stefano, si sfideranno altri due schieramenti. Uno vicino al centrosinistra con il Pd a fare la parte del leone, l'altro (se le indiscrezioni dovessero trovare conferme) con l'intesa tra Nappi e l'Unione di Centro. Il tutto quando manca una settimana alla presentazione delle liste.

Condividi