IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Spara all'amico e lo manda in coma, arrestato per tentato omicidio
Fiamme alla base scout di Sturno, distrutta una struttura. S'indaga
Al Carcere Borbonico in mostra la "Mail Art" realizzata dai bambini delle scuole primarie di Cesinali e Santa Lucia
Ofantina, da domani chiuso il viadotto di Parolise
Operazione "Periferie Sicure": task force di polizia, carabinieri, finanza e municipale
Sorpreso con una roncola in auto, nei guai un 60enne
Blatte nelle aule, chiusi due asili ad Avellino
Concorso per 380 allievi finanzieri, le domande entro il 15 giugno
Sbarca a Parigi la cucina zen dello chef avellinese Alfredo Iannaccone
Traffico in tilt sulla Napoli-Bari, tir carico di pesce si ribalta

 

Pd, la segreteria regionale presenta le candidature a Renzi. C'è anche Rosetta D'Amelio

Ora si attende la risposta dal Nazareno

La presidente del Consiglio regionale schierata insieme ad altri esponenti della Regione

Rosetta D'Amelio

(Rosetta D'Amelio)
(Foto: Irpiniareport)

Rosa D'Amelio verso la candidatura per le elezioni politiche. La strada appare in discesa. Il segretario regionale del Pd, Assunta Tartaglione, ha presentato oggi a Matteo Renzi la lista dei democratici per la tornata del 4 marzo. Nella lista, a quanto si apprende, ci sono i parlamentari uscenti e anche Piero De Luca, figlio del governatore della Campania, che sarà candidato a Salerno. Tra i candidati presentati anche alcuni consiglieri regionali, tra i quali Raffaele Topo, Antonio Marciano e il presidente del consiglio regionale Rosa D'Amelio, oltre a Franco Alfieri, capo della segreteria di Vincenzo De Luca, l'uomo del celebre caso delle "fritture di pesce".

Condividi