IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Spara agli uccelli tra le abitazioni, nei guai un anziano
Avellino-Lanusei, al via da oggi la prevendita dei biglietti
Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia, arrestato 48enne di Solofra
Muore a 19 anni stroncato da un infarto, sotto choc la comunità di Chiusano e il Liceo Mancini
Caso di meningite a Solofra, bimba di sei anni trasferita al "Cotugno" di Napoli
E' irpino il pastore Maremmano-Abruzzese più bello d'Europa, medaglia d'oro a Caronte Arajani
Auto nella scarpata, conducente in ospedale
Atripalda Volleyball, buona la prima: battuto in trasferta il Cimitile
Maxi operazione antidroga in Campania, misure cautelari anche in Irpinia
Parco Eolico nei pressi dell'Oasi di Conza, il "no" delle Pro Loco irpine

 

Pd, la segreteria regionale presenta le candidature a Renzi. C'è anche Rosetta D'Amelio

Ora si attende la risposta dal Nazareno

La presidente del Consiglio regionale schierata insieme ad altri esponenti della Regione

Rosetta D'Amelio

(Rosetta D'Amelio)
(Foto: Irpiniareport)

Rosa D'Amelio verso la candidatura per le elezioni politiche. La strada appare in discesa. Il segretario regionale del Pd, Assunta Tartaglione, ha presentato oggi a Matteo Renzi la lista dei democratici per la tornata del 4 marzo. Nella lista, a quanto si apprende, ci sono i parlamentari uscenti e anche Piero De Luca, figlio del governatore della Campania, che sarà candidato a Salerno. Tra i candidati presentati anche alcuni consiglieri regionali, tra i quali Raffaele Topo, Antonio Marciano e il presidente del consiglio regionale Rosa D'Amelio, oltre a Franco Alfieri, capo della segreteria di Vincenzo De Luca, l'uomo del celebre caso delle "fritture di pesce".

Condividi