IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, in giro per la città con un machete: bloccati due romeni
Raccordo Av-Sa, auto s'incastra sotto il guard rail
Schianto frontale sull'Ofantina, due feriti
Arrestato sull'Ofantina dopo inseguimento, in auto aveva 19 dosi di eroina
Serino, si appropria di un portafoglio con 1200 euro. Denunciato 60enne
Carne di agnello in cattivo stato, sequestro in una macelleria. Nei guai il titolare
Cumulo di rifiuti speciali presso un'officina, denunciato il titolare
Calci e pugni ad un cliente del bar, arrestato 50enne
Furti in abitazione, sgominata banda di ladri. Arrestati tre avellinesi
Benedizione degli animali a Cesinali, nel cuore antico si rinnova la tradizione

 

Provinciali, si vota il 31 ottobre

Palazzo Caracciolo - sede della Provincia

(Palazzo Caracciolo - sede della Provincia )
(Foto: Irpiniareport)

Per le provinciali si voterà il 31 ottobre. Il presidente della Provincia, Domenico Gambacorta ha firmato il decreto di indizione dei comizi. I sindaci irpini e i consiglieri comunali saranno chiamati ad eleggere il presidente. Il seggio sarà allestito a Palazzo Caracciolo. Le candidature dovranno essere presentate dalle 8 alle 20 del 10 ottobre e dalle 8 alle 12 del giorno successivo. Gli aspiranti alla poltrona apicale di Palazzo Caracciolo possono essere tutti i sindaci, il cui mandato non scada prima di 18 mesi. Chi si propone per la corsa alla presidenza dovrà avere a supporto almeno il 15% di firme degli aventi diritto al voto accertati al 35esimo giorno antecedente quello della votazione, cioè il 26 settembre.

Condividi