IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, appartamento in fiamme a Borgo Ferrovia
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio
Identificato il cadavere nella piscina: si tratta di un pastore. È mistero sulla morte
Cadavere di un uomo rinvenuto nella piscina, choc in una villa
Avellino, ragazzo investito in via Circumvallazione finisce in ospedale

 

Provinciali, si vota il 31 ottobre

Palazzo Caracciolo - sede della Provincia

(Palazzo Caracciolo - sede della Provincia )
(Foto: Irpiniareport)

Per le provinciali si voterà il 31 ottobre. Il presidente della Provincia, Domenico Gambacorta ha firmato il decreto di indizione dei comizi. I sindaci irpini e i consiglieri comunali saranno chiamati ad eleggere il presidente. Il seggio sarà allestito a Palazzo Caracciolo. Le candidature dovranno essere presentate dalle 8 alle 20 del 10 ottobre e dalle 8 alle 12 del giorno successivo. Gli aspiranti alla poltrona apicale di Palazzo Caracciolo possono essere tutti i sindaci, il cui mandato non scada prima di 18 mesi. Chi si propone per la corsa alla presidenza dovrà avere a supporto almeno il 15% di firme degli aventi diritto al voto accertati al 35esimo giorno antecedente quello della votazione, cioè il 26 settembre.

Condividi