IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Tumore al seno e al collo dell'utero, parte da Avellino il tour del Camper della Salute
Grande successo per il 3° Torneo di Tennis "Carmine Spina"
Autostrada A16, chiuso da stasera il tratto tra Avellino Ovest – Baiano
Rissa tra due famiglie, denunciati in otto
Nuovo raid al cimitero di Avellino, ladri in azione con la sega circolare
Crolla una casa per il vento e spuntano due ordigni bellici nelle pareti
Lancia acido muriatico contro la vicina: arrestato 65enne di Lapio
Cesinali, casa in fiamme: paura alla località Nocelleto
Provincia, assegnate le deleghe ai consiglieri. Il presidente Biancardi ha firmato il decreto
Avellino, maxi sequestro di pesce e molluschi. Denunciato 41enne

 

Provinciali, si vota il 31 ottobre

Palazzo Caracciolo - sede della Provincia

(Palazzo Caracciolo - sede della Provincia )
(Foto: Irpiniareport)

Per le provinciali si voterà il 31 ottobre. Il presidente della Provincia, Domenico Gambacorta ha firmato il decreto di indizione dei comizi. I sindaci irpini e i consiglieri comunali saranno chiamati ad eleggere il presidente. Il seggio sarà allestito a Palazzo Caracciolo. Le candidature dovranno essere presentate dalle 8 alle 20 del 10 ottobre e dalle 8 alle 12 del giorno successivo. Gli aspiranti alla poltrona apicale di Palazzo Caracciolo possono essere tutti i sindaci, il cui mandato non scada prima di 18 mesi. Chi si propone per la corsa alla presidenza dovrà avere a supporto almeno il 15% di firme degli aventi diritto al voto accertati al 35esimo giorno antecedente quello della votazione, cioè il 26 settembre.

Condividi