IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Le giacche della Leather Trend di Solofra protagoniste dello spot della Vodafone 
Incendiato un camion in un terreno, s'indaga
Covid-19, la situazione in Irpinia: 54 casi positivi e 3 decessi
Video diffamatori diffusi sui social: nei guai una 21enne di Sturno
Sbanda e si ribalta, ferita una 58enne
Il presidente Biancardi in visita al Comando provinciale dei vigili del fuoco
Truffa alle assicurazioni, finge 29 incidenti. Nei guai una 44enne di Avellino
Vittoria spegne la sua prima candelina
Scuola, il 1 febbraio tornano in classe gli studenti delle superiori
Covid-19, un decesso all'ospedale "Frangipane"

 

Rifiuti, Salvatore: "Valutare il superamento della provincializzazione"

Il capogruppo di "Caldoro Presidente” spinge per una nuova normativa

Rifiuti

(Rifiuti)
(Foto: Carmine Bellabona)

“L’azione dei consiglieri del gruppo “Caldoro Presidente” è improntata alla responsabilità, al fine di affrontare le emergenze campane con equilibrio, evitando il criterio della forza dei numeri e di scatenare una sorta di guerriglia urbana tra Napoli e le altre Province. Lo ha capito bene l’assessore Sommese svincolato da logiche localistiche”. Così Gennaro Salvatore, capogruppo di “Caldoro Presidente” in Consiglio regionale. “A seguito della decisione responsabile dell’assessore Romano di dare una risposta immediata alle emergenze-aggiunge- ci siamo dichiarati disposti a valutare una sintesi normativa che dia alla Regione la possibilità di superare i vincoli della provincializzazione e di evitare così solidarietà penose, quando non penalizzanti. Ciò nonostante- conclude Salvatore- l’approssimarsi delle elezioni Amministrative, ci regala ancora sortite di qualcuno che si diverte a soffiare sul fuoco, ignorando il rischio di potersi bruciare in un grosso incendio”.

Condividi