IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Stadio Partenio, sotto sequestro la Tribuna Terminio
Jobs Act, Melchionna (Cisl): "Il nuovo decreto del Governo fa ben sperare"
Ristorante riapre nonostante il provvedimento di sospensione, denunciata la titolare
Rissa nel parco, un ferito e quattro denunce
Cede una scheda per Pay tv ad alto prezzo intestata ad altri, 42enne denunciato per truffa
La Polizia di Stato celebra San Michele Arcangelo, la cerimonia presso il Santuario di Carpignano
Premio Nazionale di Poesia “Città di Conza della Campania”, il 1° ottobre la cerimonia di premiazione
Approfondimenti su "18app: bonus da 500 euro per i diciottenni da spendere in cultura", appuntamento con l'assessore Mele
"Tra teatro e cinema", Benedetto Casillo apre la stagione invernale della Compagnia Clan H
Assalto al portavalori, ferito vigilantes avellinese

 

Matrimonio a Natale: tanto rosso, vischio ed un romantico camino

Se siete ormai stanchi dei classici matrimoni estivi, segnati dalla calura tipica del periodo e da quel pizzico di "banalità" tediosa, nulla allora potrà rendere il vostro giorno speciale ancor più romantico e fiabesco di una cerimonia invernale, magari organizzata proprio nel periodo natalizio. Sposarsi a Natale, sebbene sia pratica ancora poco usuale, è più che fattibile ed anzi potrebbe aggiungere alla vostra cerimonia quel calore tipico delle festività e rendere così l'imminente matrimonio indubbiamente indimenticabile. Ecco allora per voi qualche piccolo consiglio da parte di Domani Sposi, suggerimenti che potranno indirizzarvi nella preparazione della vostra cerimonia "fuori dagli schemi" ed a cui, ovviamente, aggiungere anche vostre personalissime idee.
Per cominciare, parlando di abbigliamento, le tradizionali scarpe con tacco potrebbero essere sostituite (non ce ne vogliano i "puristi") con delle simpatiche ed eleganti "galoche". Dettaglio senza dubbio necessario per una sposa pronta ad affrontare le probabili intemperie legate al periodo, nonché calzature che per la loro intrinseca stravaganza porteranno in sé un'anima glamour ed ironica, tanto da rendere la sposa invernale comodamente chic e, permetteteci di dirlo, finalmente diversa. Il blu indossato dalle spose scaramantiche potrebbe poi essere sostituito con un più Natalizio rosso, colore pur sempre di buon auspicio, magari da scegliere anche come tonalità delle sopra citate "galoche" se si vuol evitare il bianco e dare un tocco di nuance all'abbigliamento.
Immancabile, in tema di addobbi, il vischio da appendere nella sala dedicata al banchetto nuziale. Decoro festoso, in tema con le festività e soprattutto metaforico rimando al più romantico dei gesti d'amore, ossia il bacio da scambiarsi rigorosamente sotto i rametti. Rosso, oltre che nei dettagli dell'abito nuziale, anche nei decori: piccoli festoni, nastri di seta o velluto, bacche di agrifoglio o addobbi vari renderanno la location calda ed accogliente ed instilleranno negli ospiti quello spirito natalizio di comunione e gioia che ben si sposa, è proprio il caso di dirlo, con l'idea di matrimonio. Per aggirare il problema della pioggia o della neve, e gli eventuali disagi subiti dagli invitati, i futuri coniugi potrebbero fornire agli ospiti degli ombrelli colorati (evitando di sbizzarrirsi eccessivamente nella scelta dei colori consigliamo il blu, il rosso, il bianco e l'argento) che, oltre alla loro indiscutibile funzionalità, potrebbero essere anche considerati una stravagante "decorazione mobile" nelle mani degli astanti.
Un ulteriore tocco di colore che possa arricchire la "scenografia" delle nozze e dipingere un quadro ancor più vivo e soprattutto pratico. Immancabile, al momento della scelta del ristorante, la presenza di un camino lievemente addobbato, il cui scoppiettio non potrà far altro che caricare ancor di più di meraviglia una già splendida atmosfera. Altrettanto indispensabile, se proprio si vuol mantenere una sorta di coerenza dettata dalla scelta del periodo natalizio come momento per il proprio matrimonio, quello di includere nel pranzo e nella cena bevande calde da servire alla fine del pasto, che siano accompagnate magari da tipici dolci natalizi. Ad ogni modo, come già detto, sarà possibile lasciar libero sfogo alla fantasia nella creazione del proprio matrimonio invernale, certi che buongusto ed ironia saranno utili consiglieri per le nostre lettrici. Ed allora, da parte di Domani Sposi, il nostro in bocca al lupo ed un sincero augurio di buone feste a tutti coloro che ci leggeranno. Che il vostro matrimonio sia magicamente indimenticabile tanto quanto questo imminente Natale. Auguri! (Paolo Greco)

Condividi