IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, 25enne pestato a sangue in un locale del centro storico
Casa squillo nella periferia avellinese, nei guai una 35enne
Avellino, travolge un'auto con a bordo 4 giovani in viale Italia e fugge
Dramma sull'Ofantina, muore 21enne
Serino, cocaina nascosta nell'area pic-nic: arrestato 43enne
Atripalda, incidente sulla Variante: ferito giovane motociclista
Un Gratta e Vinci da 2 milioni di euro ad Ariano
Rimane con l'auto bloccata sui binari mentre sta passando il treno, paura per un irpino
SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot a Montoro: centrato un 5 da 31mila euro
Fermato tir carico di detersivi e cosmetici contraffatti, denunciato l'autista

 

Basket, la Scandone cede in casa al Mornar. Sacripanti: "Poca lucidità. Proveremo a vincere a Tenerife"

Coach Sacripanti

(Coach Sacripanti)
(Foto: Irpiniareport)

La Scandone perde in casa per 53/60 contro KK Mornar. Un brutto match iniziato dalla Sidigas con tanti errori al tiro, perdendo anche cinque palloni nei primi 10'. I biancoverdim sono apparsi troppo molli in difesa, mentre in attacco hanno cercato con troppa insistenza il tiro dalla lunga distanza. Il KK Mornar ha giocato con serenità controllando il match senza problemi. La Sidigas ha tentato i tutti i modi di recuperare il risultato. Purtroppo, la gara si conclude a favore del Mornar Bar con il suo primo successo della stagione in trasferta. "Credo ci sia mancata la consueta lucidità, non c'è stata la giusta concentrazione da parte di nessuno - spiega il coach Sacripanti - Abbiamo perso una partita che peserà. La settimana prossima andremo a Tenerife dove proveremo a vincere".

Condividi