IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19, aggiornamento contagi: 69 i positivi
Truffe sulla piattaforma "Market Place", nella rete diversi irpini. Denunciato un pregiudicato salernitano
Covid-19, aggiornamento contagi in Irpinia: 61 positivi
Covid-19, proroga esenzione ticket fino al 31 gennaio 2021
Atripalda, schianto sulla Variante: tre feriti
Covid-19, aggiornamento contagi: 91 positivi. 33 solo ad Avella
Ingerenza del crimine organizzato, sciolto il Consiglio comunale di Pratola Serra
Covid-19, muore un 82enne al Moscati. Il secondo decesso nella giornata
Covid-19, aggiornamento contagi: 47 i positivi
Covid-19, contagiati due ragazzini di 14 e 16 anni

 

Calcio Avellino, De Cesare: "Siamo pronti al ripescaggio in C, ma facciamo le cose per gradi"

Gianandrea De Cesare

(Gianandrea De Cesare)
(Foto: Irpiniareport)

"Siamo pronti all'ipotesi ripescaggio in serie C, ma facciamo le cose per gradi". Così ha dichiarato Gianandrea De Cesare, il nuovo patron dell'Avellino Calcio che si mantiene cauto sull'eventuale possibilità. "Abbiamo tanti problemi da risolvere. Lo stadio, lo staff, i tecnici, il settore giovanile e, sopratutto, la squadra. Fra una decina di giorni dovremmo disputare la prima partita di Coppa Italia di Serie D. Una missione difficile che ci toglierà molte energie", ha spiegato De Cesare.

Condividi