IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Auguri Laura: 40, ma non li dimostra
Studentessa s'impicca nella sua stanza, tragedia in Irpinia
Fontanarosa, Gambino nominato Cavaliere al Merito dell'ordine della Repubblica
Sbanda con la moto e si schianta contro le auto in sosta, muore 26enne
Avellino, ladri a Contrada Archi messi in fuga dai cani
Atripalda, spara al vicino con un fucile. Nei guai 28enne
Spaventoso incidente frontale, feriti i conducenti
Avellino, parcheggia l'auto e va in fiamme il motore. Paura in via Guerriero
Cesinali, sta meglio la donna investita mentre si recava in farmacia
Folgorato dai cavi elettrici mentre raccoglie ciliegie, grave operaio 45enne

 

Calcio Avellino, De Cesare: "Siamo pronti al ripescaggio in C, ma facciamo le cose per gradi"

Gianandrea De Cesare

(Gianandrea De Cesare)
(Foto: Irpiniareport)

"Siamo pronti all'ipotesi ripescaggio in serie C, ma facciamo le cose per gradi". Così ha dichiarato Gianandrea De Cesare, il nuovo patron dell'Avellino Calcio che si mantiene cauto sull'eventuale possibilità. "Abbiamo tanti problemi da risolvere. Lo stadio, lo staff, i tecnici, il settore giovanile e, sopratutto, la squadra. Fra una decina di giorni dovremmo disputare la prima partita di Coppa Italia di Serie D. Una missione difficile che ci toglierà molte energie", ha spiegato De Cesare.

Condividi