IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Premio Montanelli alla giornalista Virginia Della Sala
Leather Trend, da Solofra la sfida della moda di qualità
Lavoratori in nero e irregolarità sulla sicurezza, sospesa l'attività a due imprese edili. Sanzione di 15mila euro
Avellino, droga in casa e piante di marijuana nel giardino. In manette 40enne
Regolamento di tutela sostenibile del patrimonio forestale regionale, Picariello (Odaf): "Ha sempre contribuito al dibattito per l’aggiornamento della legge n. 11/96
Scacco al clan Partenio, 23 arresti all'alba
Iannaccone-Di Iasi sfrecciano e vincono in Molise
Sequestro di alimenti in un ristorante di Calitri, sanzione per 1500 euro
Tentato furto allo sportello bancomat, ladri in fuga
Realizzano costruzioni in prossimità del fiume Sabato, denunciate 7 persone

 

Calcio Avellino, è ufficiale: Carlo Musa è il nuovo direttore sportivo

Carlo Musa

(Carlo Musa)
(Foto: Irpiniareport)

È ufficiale Carlo Musa è il nuovo direttore sportivo della Calcio Avellino Ssd con la nomina del direttore sportivo Carlo Musa. Di seguito il comunicato del club biancoverde. “La Società Sportiva Dilettantistica Calcio Avellino è lieta di annunciare che a partire da quest’oggi l’incarico di Direttore Sportivo è affidato al Dottor Carlo Musa. Il dirigente, nato a Roma il 5 febbraio 1990, ha conseguito la Laurea Magistrale in Economia Aziendale presso l’Università di Roma Tre. A soli 24 anni consegue l’Abilitazione al ruolo di Collaboratore della Gestione Sportiva, mentre nel 2016 quella al ruolo di Direttore Sportivo Professionista, confermandosi uno dei più giovani laureati di sempre presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. Nel 2013 è il Direttore Sportivo dell’A.s.d. Aranova, che a partire dalla stagione 2015/16 disputa la Promozione grazie al secondo posto ottenuto nella stagione precedente nel campionato di Prima Categoria. La stagione 2017/18 lo vede invece diventare Direttore Sportivo della Lupa Roma FC in Serie D, che si piazza all’8° posto nel Girone D”.

Condividi