IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Trasporti pubblici, Alta Irpinia e Ufita isolate. La denuncia della Filt Cgil
"Regala un sorriso 2014", Pasqua di solidarietà per Anc e Fidca
Ragazza scaraventata giù dal balcone, preso il responsabile
Irpiniambiente, la Corte Costituzionale promuove la scelta di Cosimo Sibilia
Prestazioni sanitarie online, operativo il servizio pre-nota.it
Bisaccia, il 1° maggio escursione sul Lago delle Canne
Saira, Sibilia (M5S): "Bene la Cigs anche se con ritardo"
Avellino, al via la seconda domenica ecologica in città
Petizione #Stopbiocidio, il M5S chiede incontro con Arpac e Asl
“Villages of Tradition”: Italia, Francia e Romania insieme per la costruzione di una rete europea per il turismo

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi