IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Benedetta, 18 anni un futuro nella danza
Magnete sul contatore per alterare il consumo di energia, nei guai titolare di un locale
Rifiuti e eternit a Calitri, sequestrata un'area di stoccaggio
Noleggiano un'auto e tentano di truffare l'assicurazione, denunciata una coppia di Volturara
Schiacciato da un albero sul Laceno, ferito boscaiolo
Avellino, giovane profugo semina il panico in Piazza Kennedy
Investe un carabiniere sull'A30 uccidendolo
Assolta la bracciante agricola di Lauro accusata di truffa aggravata ai danni dello Stato
Impianto di compostaggio dell'umido, Aiello aderisce all'iniziativa promossa dalla Regione
Ariano, irruzione in una villa: svaligiata la cassaforte

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi