IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Aumentano in Irpinia le imprese guidate da stranieri
Arresto Blasco, Caliendo aveva le chiavi della Prefettura
Indagini su Cosentino, spunta un'intercettazione con Antonia Ruggiero
Solofra, Todisco (Pd) solleva il caso-Comune e chiede un riflessione in direzione
Piano di zona A4, il Tar accoglie il ricorso di Avellino: atti sospesi
Azienda Ospedaliera Moscati, l'oncologo Gridelli ospite di Porta a Porta
Montevergine, si dimette l'Abate Beda Paluzzi
Avellino, spacciatore arrestato nei pressi del Tribunale
Confermati arresti a Cosentino: "Aveva anche le chiavi della Reggia di Caserta"
Monteforte Irpino, viadotto della morte appena riaperto e già teatro di un nuovo incidente

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi