IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Asl Avellino: "Ecco i vaccini obbligatori per frequentare asili e scuole"
Ubriaco provoca incidente, denunciato dai Carabinieri
Terremoto a Ischia, paura per molti irpini in vacanza
Scossa di terremoto a Ischia: crolli, feriti e dispersi
Montefusco, Tommariello d’oro 2017: ecco i premiati
Attentato nella notte, esplode una casa
La Compagnia Clan H presenta “Storie su rotaie” all’interno dello Sponz Fest 2017
Carabinieri, dopo 42 di carriera si congeda il tenente colonnello Galloro
Livellavano i terreni con rifiuti speciali, blitz dei Carabinieri
Gesualdo, si presenta il libro di Carmen Brunone

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi