IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Mensa scolastica, ecco gli orari dell'ufficio Anagrafe
Ad Ariano in esposizione il Salone Internazionale della birra artigianale
Contromano da Atripalda a Serino, tragedia sfiorata sul raccordo Avellino-Salerno
Sicurezza sul lavoro, 3mln di euro per le aziende campane
Avella, hashish e piante di marijuana in casa. Denunciato 40enne
Suor Cristina continua a stupire e canta "Like a Virgin"
Il Sinodo di Francesco, incontro ad Avellino con il vaticanista Luigi Sandri
Alto Calore: incontro con Adoc, Federconsumatori e Mdc
Giovani e finanza si incontrano: ad Avellino il seminario sull’Educazione Finanziaria
Italian's Got Talent sbarca ad Avellino, a novembre le audizioni al Teatro Gesualdo

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi