IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Spacciavano droga al mercato, arrestati due giovani
Scossa di terremoto in Irpinia
“Cerealicoltura Biologica Irpina”, convegno al Consorzio di Bonifica dell’Ufita
Al via il concorso "Presepi e Quartieri…d’Irpinia", Fontanarosa è il primo paese in gara
Referendum, Gambacorta: “La vera vittoria è la voglia di partecipazione delle persone”
Lavoratori irregolari e omissioni in materia di sicurezza nei cantieri, denunciati 3 imprenditori nel montorese
Conservatorio Cimarosa, si presenta il concerto di beneficenza "Natale al Centro per il Centro"
Montemiletto accende il Natale con “Fabula Ignis. Il falò alla corte dei Tocco”
Sgominata associazione per delinquere dedita alle truffe, nei guai in cinque
Evade da Campobasso, arrestato ad Avellino

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi