IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Il Grande Sogno: Vincere contro lo Spezia per preparare l'assalto alla Torre degli Asinelli
Sale a cinque il numero dei morti sulla Napoli-Bari. L'incidente s'è verificato a Baiano
Raduno delle Ferrari ad Ariano, mercoledì il taglio del nastro
Regionali, Palmieri (Pd): “brand Terre d’Irpinia per promuovere le nostre qualità”
Regionali, Cusano (NCD): "Votare è un diritto sacrosanto, non astenetevi"
Regionali, Fruncillo: "Difendere e portare avanti le istanze degli anziani"
Calitri, incontro elettorale con Tartaglione e De Blasio
"Il Grande Spettacolo dell'Acqua", presentata la IX edizione
Tour elettorale di Pietro Foglia, domani tappa a Montella e Calabritto
Sorpreso a fare motocross nel Parco del Partenio, preso dopo inseguimento

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi