IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Teatro, da Bruxelles ad Avellino "Re-Zeitung" apre il "Gesualdo/Danza"
Avviare un'attività imprenditoriale: incontri informativi gratuiti ad Ariano
Frigento, convegno su “Buone pratiche per la gestione dei Siti e delle Aree d’interesse Ambientale"
Smog ad Avellino, a novembre stop al traffico per due giorni a settimana
Truffa in danno di due anziane, fermata una giovane rom
Guardia dei Lombardi, trovati in possesso di oggetti rubati. Nei guai 4 bulgari
Provincia, il primo Consiglio dell'era Gambacorta nel segno della condivisione e collaborazione
Avellino, donna investita da un'auto in via Cavour
"Unico e indimenticabile", in migliaia per l'ultimo saluto al commendatore Sibilia
Pratola Serra, il sindaco Aufiero nel direttivo dell'Anci Campania

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi