IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, si apre una voragine in via Speranza. Strada chiusa al traffico
Perde il controllo dell'auto e finisce contro un albero. Paura per una donna
Schianto tra Suv e furgone, feriti i conducenti
Alimenti a fini medici speciali: detraibili dalle tasse per due anni
L'influenza 2018 è più aggressiva, raggiunto il picco. Numerose le ricadute
Avellino, Energie per l'Italia presenta i candidati
Volley serie D femminile, vittoria in trasferta per l'Asd Pallavolo Cesinali
Open Day al Liceo Scientifico "De Caprariis" di Altavilla
Sorpresi a rubare a Contrada Sant'Eustachio e Pennini, ladri in fuga
Tutto pronto a Nusco per la "Notte dei falò"

 

Calcio, l'Avellino si prepara per la Coppa Italia

In campo il 5 agosto allo stadio Partenio-Lombardi

Massimo Rastelli

(Massimo Rastelli)
(Foto: Irpiniareport)

Parte la competizione che quasi tutte le società utilizzano per provare la squadra ma resta il fatto che più si va avanti, se si è bravi e si superano i turni, più c’è la possibilità di confrontarsi, di andare a sfidare squadre che militano ovviamente in categorie superiori.
Grandi soddisfazioni, incassi ed anche possibilità di provare a dare filo da torcere a formazioni più forti per tutte le contendenti del torneo tricolore. Per l’Avellino nella prima gara quella del 5 agosto in programma al Partenio-Lombardi ci sarà di fronte la Sambenedettese, squadra che milita nella Serie “D”, se l’Avellino dovesse superare gli avversari, andrebbe a sfidare nella seconda gara ufficiale il Sassuolo, match in programma per il 12 agosto. Gli altri incontri prevedono una squadra di serie A cioè il Catania, ancora una volta fuori casa il 18 agosto.
Altra sfida, fissata per il 28 novembre ed il 12 dicembre, la gara in quel di Parma, valevole per gli ottavi di finale. (GERARDO GALASSO)

Condividi