IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Verde pubblico, Picariello (Ordine Agronomi): "Un adeguato piano per tutelare la salute e maggiore protezione contro le calamità "
Bruciata un'auto nella notte, s'indaga
Avellino, dimessi i due giovani motociclisti in coma dopo un incidente
Serino, tagliano faggi in area protetta. Denunciati per furto
Schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi, muore 29enne
Giovane di Volturara tenta di lanciarsi da un viadotto dell'Ofantina, salvato in extremis
Allevava cinghiali illegalmente, denunciato un anziano
Monteforte Irpino, fiamme al centro commerciale "Montedoro": bruciato un furgone
Avellino, schianto alla frazione Picarelli: due feriti
Spaccio di droga ad Atripalda, arrestato 40enne

 

Calcio Terza Categoria, il Cesinali si prepara contro il Valle

Partita in programma sabato 8 marzo

Real Cesinali

(Real Cesinali)
(Foto: Irpiniareport)

CESINALI CALCIO - Terminato, lo scorso weekend, il girone di andata del campionato di calcio Terza Categoria girone B facciamo il punto su queste prime tredici gare nonostante alcune gare dovranno essere recuperate per impraticabilità dei campi. In vetta con un margine di tre punti sulla diretta inseguitrice, il Real Forino B continua la sua corsa verso la promozione diretta in Seconda categoria anche se il Real Pietrastornina non mollerà fino alla fine. Oltre al Pietrastornina (30), cercheranno di dare filo da torcere alla capolista anche Atletico San Potito (28), Aiello (23) e Roccabascerana (22). Dunque nel girone di ritorno se il Real Forino B riuscirà a mantenere questo ruolino di marcia potrà festeggiare tranquillamente la promozione diretta mentre le altre formazioni elencate dovranno affrontarsi nella lotteria lunga e faticosa dei playoff per eleggere la seconda squadra che seguirà eventualmente il Forino in Seconda Categoria.
Per quanto riguarda la zona calda della classifica, anche se non sono previste retrocessioni da questo campionato, il Cesinali dopo le prime nove giornate con sei partite perse contro le prime della classe e tre pareggi rocamboleschi sembra aver preso forza e coraggio nel vincere le partite. Infatti dopo una partenza non proprio esaltante negli ultimi quattro incontri ha prima pareggiato con il Real Avellino, ha poi vinto due a zero contro l’Atletico Serino, ha pareggiato il derby con il Santo Stefano del Sole e ha infine vinto al giro di boa per due reti ad uno contro l’Alta Irpinia. Con 11 punti in classifica, il Cesinali nel girone di ritorno potrà collezionare altri importanti punti ed arrivare a ridosso dell’ultimo posto disponibile per i play off; questo sarà possibile solo se la voglia e il lavoro settimanale sarà costante e degno di una squadra che vorrà ben figurare da qui alla fine del campionato e onorare questa società che da circa trent’anni continua nella gestione di un gruppo sempre più ampio e che si prodiga nell’impegno anche dei giovani e bambini che si apprestano a giocare a calcio per la prima volta con un settore giovanile molto organizzato.
Dunque sabato 8 marzo alle ore 15.00 riparte il campionato con la prima giornata di ritorno e il Cesinali tra le mura amiche affronterà il Valle che lo precede in classifica. L'obiettivo è continuare a collezionare risultati positivi in vista del tour deforce che poi dovrà essere affrontato contro le squadre che mirano a vincere questo girone e questo campionato. (GERARDO GALASSO)

Condividi