IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Montoro, ingerisce soda caustica. Grave bimbo di 4 anni
Beccati ad acquistare droga da un ciclista, nei guai due giovani avellinesi
Festa della Birra a Chiusano San Domenico, eccellenze gastronomiche irpine e buona musica
Avellino, furti di Suv in città. S'indaga
Auto sbanda e si ribalta, ferito un 42enne
Crisi Sidigas, Adoc e Federconsumatori: "Attenzione alle truffe"
Perde il controllo dell'auto e finisce nella scarpata, anziano in ospedale
Avellino, forava gli pneumatici e poi derubava gli automobilisti. Arrestato 30enne
Colto da malore, muore in uno stabilimento termale
Due giorni di festa ad Atripalda: Notte Bianca e artisti di strada in via Roma

 

President Cup for Children, podio sfiorato per l’Asd Taekwondo Avellino

Marco Gaeta

(Marco Gaeta)
(Foto: Irpiniareport)

TAEKWONDO - Per un soffio l’Asd Taekwondo Avellino manca il podio alla “President Cup for Children” a Sindelfingen, Germania. L’irpino Marco Gaeta, accompagnato dal tecnico Aniello Iuliano, ha partecipato sabato 3 febbraio a una delle competizioni europee più prestigiose dedicata alle categorie giovanili esordienti e cadetti. Alla sua prima gara da Cadetto B, Gaeta ha dato bella prova di sé in una delle categorie più numerose, la -29, superando brillantemente i primi due combattimenti per k.o. tecnico contro un danese e un tedesco, fermandosi ai quarti solo per mancanza di esperienza. Esperienza che non tarderà a maturare con le prossime gare in programma, a partire dal 35esimo Challenge Cup, manifestazione internazionale che ogni anno richiama i migliori team da tutta Europa. Una delegazione di 10 atleti biancoverdi prenderà parte alla trasferta in Belgio il prossimo 4 marzo. «Speriamo di portare a casa qualche medaglia ma, soprattutto, puntiamo ad arricchire il bagaglio formativo dei ragazzi – dichiara il Maestro Alfonso Iuliano, presidente dell’Asd Taekwondo Avellino –. Nello stesso week end saremo presenti anche ai Campionati Italiani di Olbia. Ci aspetta tanto lavoro e non vediamo l’ora di ripartire» Tra una trasferta e l’altra, la società irpina continua a prendere parte anche agli allenamenti regionali organizzati dalla Fita Campania, l’ultimo sabato scorso a Monte di Procida. È un momento davvero impegnativo per tutta la squadra ma anche ricco di soddisfazioni. Il Taekwondo del Maestro Iuliano infatti fa “scuola” anche al liceo Sportivo “De Luca” di Avellino grazie a una collaborazione fortemente voluta dalla dirigenza scolastica dell’istituto irpino.

Condividi