IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Covid-19 in Campania, torna l'obbligo della mascherina all'aperto. C'è l'ordinanza di De Luca
Una 48enne di Avellino è risultata positiva al Covid-19. Da luglio ad oggi i casi registrati sono 205
Coronavirus, chiuso il Comune di Cervinara. Avviata la sanificazione
Attraverso una mail rubano password e dati personali e gli svuotano il conto corrente
Coronavirus, registrati 6 contagi in Irpinia. Uno ricoverato in ospedale
Covid-19, altri 12 contagi in Irpinia: 2 ad Avellino
Coronavirus, altri 6 contagi in Irpinia
Altra strage di cani, gli animali uccisi con un potente veleno
Tir prende fuoco in strada, paura a Torrette di Mercogliano
Finge un incidente e tenta di truffare un anziano, ma viene scoperto

 

Sidigas Avellino 60-83 EA7 Emporio Armani Milano. Ospiti troppo forti per i lupi

I tifosi della Scandone Avellino

(I tifosi della Scandone Avellino)
(Foto: Carmine Bellabona)

Sidigas Avellino 60-83 EA7 Emporio Armani Milano 

Gli ospiti sono troppo forti. Gli irpini tentano di tenere testa alla truppa lombarda, ma la resistenza dura poco. E Milano dilaga.
Singoli quarti 14-20 17-19 17-25 12-19 
Progressivi 14-20 31-39 48-64 60-83 
Arbitri: Saverio LANZARINI - Roberto BEGNIS - Beniamino Manuel ATTARD 
Quintetti iniziali
Sidigas: Leunen, Blums, Cervi, Verikalas, Acker 
Milano: Hummel, Gentile, Cinciarini, Cerella, McLean

Condividi