IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Il Nero di Bagnoli, al via la 40° Sagra della Castagna e del Tartufo
Musica al "Moscati": in concerto per i pazienti la Nuova Compagnia di Canto Popolare, i Pratola Folk e Michele Roscica
Fiamme dal motore, paura sull'A16. Salvo il conducente
Irregolarità sulla sicurezza in un cantiere, denunciato imprenditore edile
Controlli serrati a Bagnoli in occasione della Sagra della Castagna e del Tartufo
Si schianta contro il guardrail con lo scooter, femore fratturato per un 16enne
Sorpresi in possesso di cocaina, in due nei guai
Ubriachi al volante, denunciati due giovani
Fango e detriti invadono Montoro, strada chiusa
Deposito in fiamme in un cortile, paura a Preturo

 

Abuso edilizio e gestione illecita di rifiuti, due denunce a Luogosano

Abuso edilizio a Luogosano

(Abuso edilizio a Luogosano)
(Foto: Carabinieri della Compagnia di Avellino)

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Volturara Irpina, nell’ambito dei servizi mirati alla trasformazione illecita del territorio, hanno interrotto una consistente opera edilizia abusiva e denunciato due persone all’Autorità Giudiziaria. In particolare, in un fondo privato ricadente in agro di Luogosano, i Carabinieri hanno rilevato la realizzazione di un piazzale eseguito in assenza delle relative autorizzazioni ed utilizzando rifiuti speciali non pericolosi, ovvero materiale inerte proveniente da demolizioni edili. Veniva altresì riscontrata l’esecuzione di altri due manufatti, tettoie adibite a deposito, risultati anch’essi abusivi. I militari operanti procedevano quindi al sequestro dell’intera area di insistenza di tali opere illecite nonché dei rifiuti ivi giacenti. Alla luce delle evidenze emerse, per il proprietario del fondo e legale rappresentante della ditta esecutrice dei lavori nonché per il legale rappresentante della ditta produttrice dei rifiuti in argomento, scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento, poiché ritenuti responsabili di abusi edilizi e gestione illecita di rifiuti. L’attività posta in essere dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Volturara Irpina si inserisce in una più ampia campagna mirata di controlli preventivi intrapresi su scala provinciale dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, tesi alla repressione degli abusi edilizi ed alla salvaguardia degli smaltimenti illeciti di rifiuti. Avellino, 20 aprile 2017.

Condividi