IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Estorsione aggravata e attentati incendiari nei parchi eolici, 5 arresti
Vendevano alcolici a minorenni, denunciati 3 esercenti
Avellino, maxi rissa in via De Conciliis. Dodici denunce e due feriti
Monteforte, entra in un hotel e pretende di dormire sul divano. Denunciato
Slalom di Montevergine, edizione 2018 al top: vince Vinaccia
Ad Aiello del Sabato si rinnova la tradizione del "Volo e Canto degli Angeli"
Incendiata l'auto del sindaco di Cassano, s'indaga
Auto contro moto ad Avellino, ferito centauro di Aiello
Era scomparso da ieri, ritrovato in un pozzo. Salvo 27enne
Danneggiano lo sportello bancomat per rubare le banconote, ma il colpo fallisce

 

Omessa custodia delle armi, nei guai 50enne

L'auto dei carabinieri

(L'auto dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una persona ritenuta responsabile di omessa custodia di armi. In particolare, i militari della Stazione di Avella, nel procedere ai predetti controlli constatavano la mancanza di oltre 50 cartucce calibro 9, regolarmente denunciate. Nei confronti dell’uomo, cinquantenne del luogo, che non era in grado di reperire tale materiale, scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. Si procedeva altresì al ritiro della pistola detenuta.

Condividi