IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Spara agli uccelli tra le abitazioni, nei guai un anziano
Avellino-Lanusei, al via da oggi la prevendita dei biglietti
Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia, arrestato 48enne di Solofra
Muore a 19 anni stroncato da un infarto, sotto choc la comunità di Chiusano e il Liceo Mancini
Caso di meningite a Solofra, bimba di sei anni trasferita al "Cotugno" di Napoli
E' irpino il pastore Maremmano-Abruzzese più bello d'Europa, medaglia d'oro a Caronte Arajani
Auto nella scarpata, conducente in ospedale
Atripalda Volleyball, buona la prima: battuto in trasferta il Cimitile
Maxi operazione antidroga in Campania, misure cautelari anche in Irpinia
Parco Eolico nei pressi dell'Oasi di Conza, il "no" delle Pro Loco irpine

 

Avellino, arrestato l'uomo che ha preso a martellate l'ex compagna

Il luogo dell'aggressione

(Il luogo dell'aggressione)
(Foto: Irpiniareport)

È stato arrestato il 54enne avellinese che ha a preso a martellate l'ex compagna. Ad ammanettarlo nel pomeriggio di ieri sono stati i carabinieri in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Avellino. Deve rispondere di tentato omicidio. I fatti si sono svolti martedì scorso intorno alle 13 a Corso Europa. Il 54enne ha colpito la donna, una 37enne polacca, con un martello mirando alla testa. Provvidenziale intervento dei passanti e, in particolare, dell'ex calciatore Biancolino ha evitato conseguenze peggiori. La 37enne si trova ricoverata presso il Moscati di Avellino. Ha rimediato venti giorni di prognosi. Il 54enne dopo l'aggressione ha tentato di scappare, ma la sua fuga è stata breve perché poche ore dopo è stato bloccato dagli agenti della sezione Volanti. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile coordinati dalla procura di Avellino. Inizialmente, l'uomo è stato denunciato, poi ieri la svolta con l'arresto.

Condividi