IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Raid nelle ville a Starze di Summonte. Rubati denaro, gioielli e oggetti di valore
Avellino, finalmente arriva il Natale in città. Da sabato l'allestimento delle luci
Spiava i propri dipendenti con telecamere nascoste, denunciato imprenditore agricolo
Sgominata banda di narcotrafficanti, 17 arresti. La droga sequestrata era destinata anche ad Avellino
Ordigni bellici nel torrente Salaco a Volturara
Choc ad Avellino in via Fratelli Bisogno, 54enne ritrovato cadavere
Avellino, studente investito da un'auto pirata a piazza Kennedy
Si alza il sipario su "Natale ad Aiello"
Condannato per furti, ai domiciliari 40enne
Lesioni e porto abusivo d'armi, in manette 30enne

 

Avellino, arrestato l'uomo che ha preso a martellate l'ex compagna

Il luogo dell'aggressione

(Il luogo dell'aggressione)
(Foto: Irpiniareport)

È stato arrestato il 54enne avellinese che ha a preso a martellate l'ex compagna. Ad ammanettarlo nel pomeriggio di ieri sono stati i carabinieri in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Avellino. Deve rispondere di tentato omicidio. I fatti si sono svolti martedì scorso intorno alle 13 a Corso Europa. Il 54enne ha colpito la donna, una 37enne polacca, con un martello mirando alla testa. Provvidenziale intervento dei passanti e, in particolare, dell'ex calciatore Biancolino ha evitato conseguenze peggiori. La 37enne si trova ricoverata presso il Moscati di Avellino. Ha rimediato venti giorni di prognosi. Il 54enne dopo l'aggressione ha tentato di scappare, ma la sua fuga è stata breve perché poche ore dopo è stato bloccato dagli agenti della sezione Volanti. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile coordinati dalla procura di Avellino. Inizialmente, l'uomo è stato denunciato, poi ieri la svolta con l'arresto.

Condividi