IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Avellino, 25enne pestato a sangue in un locale del centro storico
Casa squillo nella periferia avellinese, nei guai una 35enne
Avellino, travolge un'auto con a bordo 4 giovani in viale Italia e fugge
Dramma sull'Ofantina, muore 21enne
Serino, cocaina nascosta nell'area pic-nic: arrestato 43enne
Atripalda, incidente sulla Variante: ferito giovane motociclista
Un Gratta e Vinci da 2 milioni di euro ad Ariano
Rimane con l'auto bloccata sui binari mentre sta passando il treno, paura per un irpino
SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot a Montoro: centrato un 5 da 31mila euro
Fermato tir carico di detersivi e cosmetici contraffatti, denunciato l'autista

 

Ponte di Parolise, vertice al Genio Civile con Anas e il ministero delle Infrastrutture

Il ponte di Parolise

(Il ponte di Parolise)
(Foto: Irpiniareport)

Ancora tutto per il viadotto di Parolise. Lunedì prossimo è previsto un vertice al Genio Civile di Avellino con i dirigenti nazionali di Anas e del ministero delle Infrastrutture per cercare di superare l'impasse che s'è determinata da alcuni mesi. Il 15 dicembre, invece, è fissato un consiglio comunale allargato al quale parteciperanno tutti i sindaci interessati. La seduta rappresenta un altro momento di confronto tra gli amministratori per sollecitare lo sblocco del cantiere e per avere tempi certi sul completamento dei lavori di demolizione e di rifacimento del ponte sull'Ofantina. Intanto, la Stazione dei Carabinieri di Chiusano San Domenico ha inviato una nota alla Prefettura di Avellino sulla questione e per conoscenza agli stessi municipi di Parolise e di San Potito Ultra.

Condividi