IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Incidente sull'Ofantina, ferite due donne. Strada chiusa
Avellino, tre nuove farmacie apriranno in città
Serino, fa irruzione nella caserma e aggredisce i carabinieri. Arrestato immigrato
Schianto sull'Ofantina, tre feriti gravi
Avellino, sferra un pugno al carabiniere per sottrarsi al controllo. In manette 23enne
Avellino, palpeggia ragazza a bordo del bus. Arrestato 50enne
Mercogliano, sorpreso a spacciare nella villa. Arrestato 26enne
Litiga con la fidanzata e si lancia giù dal ponte, salvato in extremis
Avellino, spacciava droga a minorenni in via Mancini. Arrestato 20enne
Avellino, 25enne pestato a sangue in un locale del centro storico

 

Maxi sequestro di olio in un frantoio irpino

Olio di oliva

(Olio di oliva)
(Foto: Irpiniareport)

I Carabinieri delle Stazioni Forestali di Lacedonia e Volturara Irpina, unitamente ai colleghi della Stazione di Aquilonia, nel corso di un controllo ad un frantoio hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro cinque fusti in acciaio contenenti circa 250 litri di olio.

Poiché i responsabili dell’opificio non erano in grado di fornire alcuna documentazione atta a dimostrare la provenienza dell’olio ovvero delle olive impiegate per la produzione, i militari operanti procedevano sia al sequestro, per la successiva confisca e distruzione, sia a contestare la sanzione di 1500 euro prevista per la violazione della normativa sulla rintracciabilità degli alimenti.

Condividi