IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Leather Trend, da Solofra la sfida della moda di qualità
Lavoratori in nero e irregolarità sulla sicurezza, sospesa l'attività a due imprese edili. Sanzione di 15mila euro
Avellino, droga in casa e piante di marijuana nel giardino. In manette 40enne
Regolamento di tutela sostenibile del patrimonio forestale regionale, Picariello (Odaf): "Ha sempre contribuito al dibattito per l’aggiornamento della legge n. 11/96
Scacco al clan Partenio, 23 arresti all'alba
Iannaccone-Di Iasi sfrecciano e vincono in Molise
Sequestro di alimenti in un ristorante di Calitri, sanzione per 1500 euro
Tentato furto allo sportello bancomat, ladri in fuga
Realizzano costruzioni in prossimità del fiume Sabato, denunciate 7 persone
Santo Stefano del Sole, lavoratori in nero in un negozio. Sanzionato il titolare, rischia la sospensione dell'attività

 

Giovane 25enne muore davanti al padre, tragedia a Serino

Stava facendo lavori nei campi

auto carabinieri

(auto carabinieri)

È morto a 25 anni mentre stava effettuando lavori nei campi. La tragedia è avvenuta alla frazione Canale di Serino. Il ragazzo di origini rumene da tempo risiedeva nel seribese insieme al padre. Avevano un fondo che coltivavano. L'altro ieri il 25enne si è accasciato a terra. Prontamente soccorso dal padre che ha allertato subito l'ambulanza del 118. Il giovane è stato trasportato all'ospedale Moscati di Avellino dove dopo alcune ore è deceduto. I medici hanno fatto di tutto per salvarlo. Ieri pomeriggio è stata effettuata l'autopsia. Gli accertamenti autoptici chiariranno le cause del decesso. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Avellino.

Condividi