IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
La Zeza di Cesinali protagonista all'evento internazionale "Stati Generali della Zeza 2021"
Si rompe una condotta idrica e provoca il crollo di un muro
Tecnici dell'Enel bloccati nella notte a causa della pioggia, salvati dai pompieri
Ricerche per il 33enne di Grottaminarda scomparso in Val Camonica. Era uscito per un'escursione
Incidente con la moto, disposta autopsia sul corpo del 43enne
Serino, la piccola di 7 mesi morta per un rigurgito. Ieri i funerali
Pronti a compiere una rapina alle Poste, bloccati dalla polizia
Covid-19, la situazione in Irpinia: un decesso e 38 casi positivi
Le giacche della Leather Trend di Solofra protagoniste dello spot della Vodafone 
Incendiato un camion in un terreno, s'indaga

 

Si schianta contro un'auto e fugge, rintracciato e denunciato 20enne

Controlli dei carabinieri

(Controlli dei carabinieri)
(Foto: Carabinieri)

Al termine di una celere attività investigativa, i Carabinieri della Stazione di Lioni sono riusciti ad acquisire elementi probanti che hanno portato alla denuncia di un giovane automobilista, ritenuto responsabile di fuga dopo l’incidente con danni alle persone e omissione di soccorso in sinistro stradale a lui collegabile. L’incidente si è verificato sulla SS 691 “Fondo Valle Sele”: il ventenne, alla guida della propria autovettura, dopo aver impattato frontalmente contro un altro veicolo, incurante dei danni provocati sia ai mezzi che alle persone, si è dato alla fuga. Prontamente giunti sul posto, i Carabinieri, dopo aver constatato che le persone coinvolte nel sinistro non avevano riportato gravi ferite, hanno effettuato il sopralluogo e raccolto i primi indizi per l’individuazione del responsabile del sinistro che, rintracciato dopo poche ore, è stato quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino. Oltre alla denuncia, per lui è scattato anche il ritiro della patente di guida.

Condividi