IRPINIAREPORT | quotidiano online di Avellino Capoluogo e dell'Irpinia
Redazione    Registrazione
Aiello del Sabato, sorpresi a coltivare droga nei campi. Nei guai marito e moglie
Avellino, truffatore maldestro cade per le scale e si frattura un femore
Assalto in una gioielleria, razzia di orologi e oro. Bottino da quantificare
Tenta il suicidio assumendo psicofarmaci, 34enne salvata in extremis
Fiamme a un deposito, paura per i residenti della zona
Non corre pericolo di vita il 20enne colpito al volto con una mannaia da macellaio
Identificato il cadavere nella piscina: si tratta di un pastore. È mistero sulla morte
Cadavere di un uomo rinvenuto nella piscina, choc in una villa
Avellino, ragazzo investito in via Circumvallazione finisce in ospedale
Litiga con la moglie e tenta di darle fuoco con la benzina. In manette 46enne

 

Risultati della ricerca


Categorie dei risultati

Articoli

Il Sottosegretario Umberto Del Basso De Caro in visita alla Ferrero e all'Altergon

Il Sottosegretario Umberto Del Basso De Caro in visita alla Ferrero e all'Altergon

08/01/2015 / 17:04

AVELLINO - Il Sottosegretario alle Infrastrutture, Umberto Del Basso De Caro, accompagnato dalla Consigliera regionale PD Rosetta D’Amelio, domani, venerdì 9 gennaio, sarà in visita privata presso le aziende Ferrero ed Altergon, le due splendide realtà industriali ...

Province, Del Basso De Caro contro Viespoli e Mastella. De Luca con Sibilia

Province, Del Basso De Caro contro Viespoli e Mastella. De Luca con Sibilia

03/11/2012 / 12:49

Il capogruppo Pd in consiglio regionale, Umberto Del Basso De Caro, interviene sulla questione legata al riordino della Province. E attacca i politici sanniti Clemente Mastella e Pasquale Viespoli. "La norma è stata redatta dal Governo non solo per disciplinare il caso di Avellino e ...

Del Basso De Caro:

Del Basso De Caro: "Con noi la parte irpina della Valle Caudina per non cancellare la Provincia di Benevento"

14/08/2011 / 13:20

"Il decreto legge con il quale il governo ha, fra l'altro, soppresso trentasei provincie e circa duemila piccoli comuni merita numerose censure e ciò a prescindere dai sentimenti di autentica indignazione per le popolazioni che di siffatto provvedimento sono immediate destinatarie". Lo dice ...