web1

facebook
whatsapp
image-452

facebook

Lacrime e dolore a Santa Lucia di Serino per i funerali di Francesco Rodia

2022-07-16 21:10

author

Cronaca, Giovane, Santa Lucia di Serino , Funerali ,

Lacrime e dolore a Santa Lucia di Serino per i funerali di Francesco Rodia

Folla per l'ultimo saluto al 24enne deceduto martedì scorso in seguito a un malore. Era il presidente dell'azione cattolica

20220716_184731.jpeg

Folla e tante lacrime ai funerali di Francesco Rodia il 24enne di Santa Lucia di Serino deceduto martedì scorso in seguito a un malore. 

“Abbi cura di splendere”, recitano due striscioni all’esterno della chiesa. “Nessuno crede a questa a storia assurda che non ci sei più”, dice un passaggio di una lunga lettera dell’Azione Cattolica letta nel corso della celebrazione delle esequie. Una lettera straziante. Lacrime e dolore a Santa Lucia di Serino. Un paese attonito: nell’assolato sabato pomeriggio tutti si sono riuniti in chiesa per i funerali di un giovane straordinario, amato da tutti. Lutto cittadino, così come stabilito dal sindaco Ottaviano Vistocco. A celebrare la messa il vescovo Arturo Aiello. Stravolto dal dolore il parroco don Luca Monti. Per l’ultimo saluto di Francesco Rodia sono venuti anche da fuori. Da altri paesi e da altre province. Il suo amore, la sua disponibilità, il suo altruismo hanno travalicato i confini locali. “Sei le vite che hai cambiato – prosegue la lettera che è stata letta in chiesa – Sei l’amore che hai seminato. L’amico della vita, sensibile e premuroso. Sei il punto di riferimento di tutta l’associazione. Sei il ‘sì’ sempre pronto e instancabile. Presidenti così non ce ne saranno più”. Parole dolci, che tratteggiano la straordinarietà di un ragazzo ben voluto da tutti a Santa Lucia di Serino. Era impegnato in numerose attività sociali. Era, tra l’altro, il presidente dell’Azione Cattolica del paese. E i “suoi” ragazzi hanno voluto ringraziarlo con quella lettera. “La dolcezza è nei suoi occhi”, esclama una signora all’uscita della bara bianca dalla chiesa. Vengono lasciati volare palloncini gialli e blu. Poi un applauso interminabile ad accompagnare l’uscita del feretro e lungo corteo verso il cimitero del paese per l’ultimo viaggio di Francesco Rodia

 


.

 

 

 

20220716_184835.jpeg
20220716_184812.jpeg

Direttore responsabile Katiuscia Guarino
​redazione@irpiniareport.it

Irpinia Report - Quotidiano d'informazione della Campania e della Provincia di Avellino. Registrazione Tribunale di Avellino n.1/2011 del 3 febbraio 2011
Copyright © Irpinia Report Partita IVA: 02606770648 - Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione, anche parziale, senza inequivocabile autorizzazione dell'editore

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder