web1

facebook
whatsapp
image-452

facebook

Minacciarono testimone del processo al clan Partenio, arrestati due avellinesi

2022-07-22 21:30

author

Cronaca,

Minacciarono testimone del processo al clan Partenio, arrestati due avellinesi

Ritenuti vicini sl sodalizio criminale

 

 

Minacciarono un giovane testimone del processo contro il Nuovo Clan Partenio: arrestati due avellinesi ritenuti vicini al sodalizio criminale irpino. I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Napoli, su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia partenopea, nei confronti dei due soggetti indagati per intralcio alla giustizia aggravato dal metodo mafioso.
Secondo l’accusa, in due distinte occasioni e in piena fase di istruttoria dibattimentale in cui si trova tuttora il processo l’associazione criminale, avevano avvicinato un teste/vittima di usura, minacciandolo e imponendogli di non presentarsi in udienza qualora citato o comunque di testimoniare il falso a favore degli imputati. Le indagini erano scattate dopo la scomparsa del giovane. Si tratta di un 30enne di Santa Paolina che scomparve un anno fa.

Le investigazioni hanno permesso di rintracciarlo e appurare il reale motivo del suo allontanamento, consentendo, quindi, attraverso accertamenti e svariate attività, l’identificazione degli indagati. Uno dei due arrestati è stato tradotto in carcere, mentre l’altro è stato sottoposto ai domiciliari.

 

 

comando-prov-carabinieri.jpeg

Direttore responsabile Katiuscia Guarino
​redazione@irpiniareport.it

Irpinia Report - Quotidiano d'informazione della Campania e della Provincia di Avellino. Registrazione Tribunale di Avellino n.1/2011 del 3 febbraio 2011
Copyright © Irpinia Report Partita IVA: 02606770648 - Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione, anche parziale, senza inequivocabile autorizzazione dell'editore

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder